Destiny 2 non avrà server dedicati

Bungie ha confermato che Destiny 2 non utilizzerà i server dedicati. Il gioco sfrutterà quindi il sistema peer-to-peer già visto nel primo episodio. Bungie ha spiegato che il passaggio ai server dedicati richiedeva una mole di lavoro troppo alta per riadattare l’infrastruttura del gioco ha convinto lo studio a desistere.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.