Una causa legale mette in pausa i nuovi contenuti di Friday the 13th: The Game

Gun Media ha annunciato di aver messo in pausa lo sviluppo dei nuovi contenuti di Friday The 13: The Game causa della disputa legale attualmente in corso tra Victor Miller, lo sceneggiatore del film originale, e Sean Cunningham, produttore e regista del film e attuale detentore dei diritti.

In pratica Miller vuole rivendicare i diritti sul film ai sensi di una legge statunitense sul copyright, mentre Cunningham afferma che il concetto, la direzione creativa e il finanziamento del film sono tutti derivati ​​da lui e Miller ha svolto solo un lavoro di scrittura normalmente assunto per svolgere quella mansione.

Fin quando la situazione non cambierà, difficilmente Gun Media potrà lavorare liberamente ai nuovi contenuti del gioco.


si adopera per dare a tutti i giocatori gli strumenti per sopravvivere, sfuggire o persino tentare di abbattere l'uomo che non può essere ucciso. Ogni sessione di gameplay vi darà un'occasione totalmente nuova per dimostrare se hai quello che ti occorre non solo per sopravvivere, ma al meglio l'assassino più prolifico nella storia del cinema, uno slasher con più uccisioni di qualsiasi rivale! Nel frattempo, Jason riceverà una serie di abilità per tracciare, caccia e uccidere la sua preda. Stalk dalle ombre, spaventare i tuoi bersagli e ucciderli quando il tempo è proprio in modo brutale come si può immaginare. Prendi il controllo del leggendario killer che è Jason Voorhees e terrificare quelli abbastanza sfortunati per attraversare il tuo percorso!

Friday the 13th: The Game è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per e .

La data di uscita di Friday the 13th: The Game è il 13 ottobre 2017 per Playstation 4 e Xbox One.

Un Commento a “Una causa legale mette in pausa i nuovi contenuti di Friday the 13th: The Game”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.