Annunciato il Season Pass di The Legend of Zelda: Breath of the Wild

The Legend of Zelda: Breath of the Wild per console Nintendo Switch e Wii U è uno dei videogiochi più vasti e appassionanti mai creati da Nintendo. Mentre il gioco principale offre ai giocatori un’avvincente avventura che li intratterrà per ore, oltre alla libertà di esplorare la vastità di Hyrule secondo il proprio ritmo, il mondo del gioco offre l’opportunità di vivere molte altre avventure. Per questo, i primi contenuti interamente scaricabili per la serie principale di The Legend of Zelda sono attualmente in fase di sviluppo.

Dal lancio del gioco il prossimo 3 marzo, i giocatori potranno acquistare un Pass di Espansione a €19.99, che consentirà loro di accedere a due tipi di contenuti scaricabili per il gioco non appena questi saranno disponibili nel corso del 2017. Subito dopo il pre-acquisto o l’acquisto del Pass di Espansione, tre nuovi forzieri faranno la loro apparizione nella zona dell’Altopiano delle Origini del gioco. Uno di questi forzieri conterrà una camicia con il logo Nintendo Switch che Link potrà indossare nel corso delle sue avventure, un’esclusiva del Pass di Espansione. Gli altri due conterranno oggetti utili. Il lancio del primo pacchetto di contenuti scaricabili è previsto per quest’estate e includerà l’aggiunta della sfida Cave of Trials, una nuova modalità per giocatori esperti, e una nuova caratteristica per la mappa del gioco. Il secondo pacchetto scaricabile sarà invece lanciato durante il periodo natalizio e aggiungerà nuove sfide che permetteranno ai giocatori di divertirsi con un nuovo dungeon e una nuova storia originale. Il Pass di Espansione sarà disponibile sia per la versione Nintendo Switch che per quella Wii U del gioco, è garantirà l’accesso agli stessi contenuti. I pacchetti di contenuti scaricabili non potranno essere acquistati individualmente.

“Il mondo di Hyrule che abbiamo creato per The Legend of Zelda: Breath of the Wild è così esteso e animato che volevamo offrire un’esperienza ancora maggiore ai giocatori,” ha dichiarato Eiji Aonuma, sviluppatore Nintendo, produttore di lunga data della serie. Con questo nuovo Pass di Espansione, ci auguriamo che gli appassionati giocheranno, esploreranno e si divertiranno sempre più con il gioco.”

27 Commenti a “Annunciato il Season Pass di The Legend of Zelda: Breath of the Wild”

1 2
  1. Macchiaiolo on

    Assolutamente no, è solo che ricordo come neanche troppo tempo fa si diceva quasi sempre che sicuramente i first party Nintendo non erano da considerare per il discorso spazio perchè facevano tutto su cartuccia e fine…

    Purtroppo hanno confermato che le schede di gioco della Switch non saranno riscrivibili e quindi tutto, dalle patch ai salvataggi, sarà memorizzato sulla console.

    Scelta piuttosto discutibile purtroppo.

  2. Evil_Sephiroth on

    Purtroppo hanno confermato che le schede di gioco della Switch non saranno riscrivibili e quindi tutto, dalle patch ai salvataggi, sarà memorizzato sulla console.

    Scelta piuttosto discutibile purtroppo.

    Per le patch immaginavo..per i save mi spiace..sarebbe stato bello averli sulla scheda e portarli in giro.

  3. Hiei on

    Quando una passione, un hobby un divertimento si trasforma in patologico credo che sia pure inutile commentarla certa gente…. Si spera solo che sparisca presto…

  4. Macchiaiolo on

    Per le patch immaginavo..per i save mi spiace..sarebbe stato bello averli sulla scheda e portarli in giro.

    Sai invece che avrei preferito il contrario?

    Avere sulla scheda sempre l'ultima versione disponibile, mentre i salvataggi, che alla fine sono personali sulla console (al massimo sul cloud).

  5. Macchiaiolo on

    @adenosina mi è venuto in mente un precedente.

    La Master Quest di Ocarina of Time.

    Venne data insieme a Wind Waker sul cubo.

    Questa modalità non era semplicemente la Hero mode che tutti conosciamo (danno triplicato), ma venivano modificati i dungeon e molti oggetti.

    Che questa "New Hard Mode" sia una cosa del genere?

  6. adenosina on

    @adenosina mi è venuto in mente un precedente.

    La Master Quest di Ocarina of Time.

    Venne data insieme a Wind Waker sul cubo.

    Questa modalità non era semplicemente la Hero mode che tutti conosciamo (danno triplicato), ma venivano modificati i dungeon e molti oggetti.

    Che questa "New Hard Mode" sia una cosa del genere?

    Non penso sia un lavoro così elaborato, se fosse come la master quest allora il discorso cambia, perché li veramente sarebbe un plus

  7. Macchiaiolo on

    Non penso sia un lavoro così elaborato, se fosse come la master quest allora il discorso cambia, perché li veramente sarebbe un plus

    Per questo prima di "accendere i forconi" ( :asd: ) voglio saperne di più 😀

1 2

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.