Ubisoft tiene ancora in considerazione un Assassin’s Creed ambientato in Asia

Ubisoft non scarta l'ipotesi di un Assassin's Creed ambientato in Asia

Uno dei desideri dei fan della serie Assassin’s Creed è l’ambientazione asiatica, più precisamente il Giappone feudale. Ubisoft non ha scarato del tutto questa ipotesi, Stephanie Perotti ha infatti dichirato che si tratterebbe di un’ambientazione interessante e dotata di molti spunti anche se le ambientazioni potrebbero avere un senso di déjà vu viste le tante produzioni con protagonisti ninja e samurai. Un capitolo della serie Assassin’s Creed ambientato in Cina richiederebbe un attento studio della storia cinese. Ricordiamo che il prossimo capitolo della serie sarà ambientato nella Londra vittoriana e si chiamerà Assassin’s Creed Victory. 


Assassin’s Creed Syndicate è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Assassin’s Creed Syndicate è il 23 ottobre 2015 per Playstation 4, Xbox One.

4 Commenti a “Ubisoft tiene ancora in considerazione un Assassin’s Creed ambientato in Asia”

  1. Ark on

    A quando un assassin's crede ambientato in Antartide ? O è meglio la luna? No aspetta,facciamo Marte? O Venere?

    Senza volere ci sono le basi per altri 4 capitoli:uau::uau::uau:

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.