The Last of Us: Part II, nuovi dettagli, immagini e video gameplay

Grazie alle varie anteprima di The Last of Us: Part II pubblicato dalle varie testate giornalistiche possiamo scoprire numerosi dettagli sull’attesissimo videogioco di Naughty Dog. Innanzitutto vi segnaliamo che alla fine di questo articolo potete ammirare una serie di immagini del gioco insieme a un video dietro le quinte e un video gameplay. Di seguito un sunto di tutte le informazioni:

  • Niente multiplayer, Naughty Dog è completamente concentrata sul singleplayer.
  • Il gioco sarà suddiviso in due blu-ray.
  • La demo si divide in due parti: la prima ambientata in un paesaggio innevato a Jackson, Wyoming; la seconda a Hillcrest, un sobborgo di Seattle, cittadina in cui la natura sta riconquistando tuttò cio che l’uomo aveva costruito.
  • La prima parte della demo è incentrata sull’aspetto più intimista della storia, con un tenero duetto tra Ellie e la sua compagna, Dina. Se già il capitolo precedente e il suo DLC, Left Behind, davano modo di intuire il suo carattere, The Last of Us Parte II presenta Ellie, ormai diciannovenne, come una protagonista di rara complessità. La giovane e Dina si scambiano timidi approcci, cercano conferme ai propri sentimenti parlando d’amore e si godono la bellezza dei paesaggi del Wyoming. Proprio qui va in scena il momento più toccante della demo, con Ellie che si rimprovera di aver perso l’occasione di rivelare chiaramente i propri sentimenti, tradendo tutta la sua vulnerabilità.
  • Il lavoro di Ellie consiste nel sorvegliare i dintorni di Jackson, la sua città d’adozione.
  • La seconda parte della demo, ambientata a Seattle, è incentrata sul volto più violento del mondo di The Last of Us. Per liberare il fratello di Joel, Tommy, dal gruppo di sopravvissuti che lo ha fatto prigioniero, Ellie mostra di essere disposta a tutto. Il suo obiettivo è vendicarsi di coloro che hanno fatto del male alle persone che ama.
  • Il sistema di animazioni è legato a una nuova tecnologia chiamata Motion Matching. Se con il Motion Capture le animazioni vengono registrate con un attore e poi collegate a mano dagli animatori, con questa nuova tecnologia è il programma a selezionare l’animazione migliore scegliendo da una vasta libreria in base alla circostanza e alla posizione del personaggio collegandole tra loro in maniera dinamica.
  • Rispetto a Joel, Ellie può vantare una maggiore agilità. La protagonista può quindi saltare per raggiungere punti sopraelevati, o attraversare piccoli crepacci. Tenendo premuto il tasto cerchio Ellie può distendersi a terra e strisciare.
  • Presente un tasto dedicato alle schivate con cui evitare gli attacchi corpo a corpo.
  • I nemici risultano più imprevedibili e adesso nascondersi nell’erba non è sinonimo di sicurezza. Se troppo vicini i nemici possono individuare Ellie, così come possono insospettirsi ai movimenti dell’erba.
  • I cani da guardia possono scovare Ellie nei nascondigli. Tramite la modalità ascolto si potrà tenere d’occhio la propria scia.
  • Presenti diverse abilità con cui specializzare Ellie: la sezione Sopravvivenza è incentrata sul miglioramento della salute, del raggio della modalità Ascolto e della distanza di lancio; creazione consente di realizzare dei potenziamenti, aggiungendo per esempio un effetto fumogeno alle bombe stordenti, e incrementa la velocità di creazione degli oggetti; furtività aumenta la velocità di movimento da accucciati, abbrevia le animazioni delle uccisioni furtive e sblocca i silenziatori per le armi da fuoco.
  • Il compagno controllato dall’IA non si sovrapporrà al giocatore come nel precedente episodio.
  • Il sistema di crafting permette di creare mirini e altri elementi per migliorare le armi.
  • Joel ricoprirà un ruolo fondamentale. La relazione tra lui ed Ellie sarà difficile sia a causa del fatto che Ellie sia una teenager che per alcuni trascorsi.
  • Pur mantenendo una struttura lineare, le mappe del gioco sono piuttosto estese con passaggi nascosti, scorciatoie, zone sopraelevate e non solo.
  • Anche Dina, la ragazza di Ellie, avrà un ruolo molto importante.
  • Tutti i nemici umani avranno un nome, una personalità e le loro emozioni. Uccidendo un nemico lo vedrete contorcersi in preda ai dolori, emetterà delle grida o richiamerà l’attenzione dei compagni.
  • Tra i nuovi infetti troviamo gli Shambler che spruzzano gas acidi e possono sopportare una grande quantità di danni ed esplodono una volta uccisi.

Cinque anni dopo il loro pericoloso viaggio attraverso gli Stati Uniti post-pandemici, Ellie e Joel si sono stabiliti a Jackson, in Wyoming. Vivere in una fiorente comunità di superstiti ha consentito loro di lavorare in pace e in stabilità, nonostante la costante minaccia degli infetti e di altri superstiti ancora più disperati. A seguito di un evento violento che interrompe questa quiete, Ellie si imbarca in un viaggio senza sosta per farsi giustizia e trovare finalmente l'agognata tranquillità. Mentre cerca i responsabili, si scontra con le devastanti ripercussioni fisiche ed emotive delle sue azioni.

The Last of Us Part II è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per .

The Last of Us Part II non ha ancora una data di uscita.

Un Commento a “The Last of Us: Part II, nuovi dettagli, immagini e video gameplay”

  1. stefano.pet on

    Abbastanza simile al primo come struttura di gioco, per fortuna. C'era il timore che lo trasformassero in un openworld, invece hanno solo ampliato le zone e aggiunto meccaniche di gameplay. Prime impressioni molto positive, prenotazione assicurata.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.