Disco Dodgeball – Remix - Recensione

Dodgeball è il nome figo di un gioco che abbiamo tutti giocato almeno una volta da bambini: palla avvelenata. Grazia al motore Unity, un solo sviluppatore è riuscito, qualche anno fa , a creare per pc un divertente battle arena che ci condurrà nel mondo dei monopattini robot di Disco Dodgeball: Remix!

Palla avvelenata.

Per chi non sa cosa sia il Dodgeball, esso non è altro che la versione sportiva del famoso “palla avvelenata”, un gioco che tutti noi, almeno una volta, abbiamo praticato da bambini nei cortili della scuola. Disco Dodgeball – Remix però apporta una novità a questo antico gioco: lo praticheremo infatti tramite Monopattini Robot (completamente personalizzabili). L’arena di scontro sarà nientemeno che una discoteca, dove potremo muoverci con il nostro robottino e recuperare palloni che dovremo poi lanciare, tramite il tasto R2, verso i nostri avversari per eliminarli e accumulare i punti che ci condurranno alla vittoria. Varie modalità costellano il mondo di gioco, sia online che offline.

Shooto da!

Tecnicamente il gioco non racconta molto. Nato dall’idea e dall’ingegno di un solo sviluppatore, un gioco ambientato in una singola arena (nella quale cambiano soltanto le piattaforme interne) e con personaggi tutti uguali (anche se modificabili nell’aspetto), ha reso piuttosto facile il lavorarci sopra. Pilotare i robottini, del resto, non sarà facile perché non abbiamo un mirino che ci aiuta a colpire gli avversari, quindi i lanci saranno per la maggior parte delle volte casuali e riusciremo a fare colpi tripli solo grazie a grandi dosi di fortuna. Le musiche sono di buon livello e accompagnano decentemente le azioni di gioco

Conclusione

Disco Dodgeball – Remix è un gioco divertente. Sicuramente non vi farà fare salti di gioia per la grafica o per le musiche, ma nella sua semplicità è un gioco che saprà intrattenervi a lungo, così come è accaduto fino ad oggi nelle sue versioni rilasciate per PC.

  • Colorato

  • Divertente

  • Ha molte modalità online

  • ...Dopo un pò diventa ripetitivo

  • Sistema di controllo

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.