Xbox One S All-Digital nei negozi ha un costo superiore del modello con il lettore ottico

Il prezzo di lancio di Xbox One S All-Digital fissato da Microsoft a 249 dollari (229 euro in Italia) fa discutere, soprattutto considerando che spesso la versione più tradizionale di Xbox One S è stata messa in offerta a un prezzo inferiore. Questo è ciò che sta accadendo in diversi negozi, sia negli USA che in Europa: Wallmart ad esempio ha messo in offerta Xbox One S da 1 TB a 207 dollari, addirittura nel vecchio continente il modello con lettore ottico si trova in offerta ad un prezzo che oscilla tra i 159 e i 199 euro. È pur vero che la versione All-Digital include tre giochi pre-installati, ma la situazione attuale potrebbe comunque spingere i consumatori verso l’altro modello sfavorendo così la nuova arrivata della famiglia Xbox One.

40 Commenti a “Xbox One S All-Digital nei negozi ha un costo superiore del modello con il lettore ottico”

1 2 3
  1. Sunny90 on
    AlexDeRoma

    ms sempre un passo avanti, anche rispetto al mercato e all'utenza.Quello che ora fa ridere tra 1 generazione sarà la normalità.

    Sarà la normalità pagare di più per avere roba in meno? :asd:

  2. stefano.pet on
    AlexDeRoma

    ms sempre un passo avanti, anche rispetto al mercato e all'utenza.Quello che ora fa ridere tra 1 generazione sarà la normalità.

    Riguardo al digitale sono d'accordo. Riguardo alle cifre proposte non ci siamo proprio.

  3. AlexDeRoma on
    stefano.pet

    Riguardo al digitale sono d'accordo. Riguardo alle cifre proposte non ci siamo proprio.

    riguardo al digitale ovviamente, il prezzo è determinato dal fatto che prima vanno vendute tutte le giacenze e i negozianti abbassano i prezzi delle console "più vecchie" ms de ste cose se n'è sempre sbattuta , le console con lettore finiranno e quelle all digital verranno viste di "cattivo occhio" salvo poi tra un paio d'anni vedere come il digitale sarà più importante del fisico in termini numerici e ricordardi si xbox come la prima console che ci si era buttata.

  4. AlexDeRoma on

    cmq certe volte si ragiona proprio con il culo eh, ricordo il lancio di ps2 dove non potevi comprare la console senza bundle non autorizzati dove ti ci mettevano action figures memory più un gioco tipo kula world che sicuramente non volevi solo perchè i negozi se ne approfittavano, ovviamente non era una direttiva sony ma delle singole catene di vendita. I tempi d'oro di wii non se ne trovava una sotto le feste liscia, ma dovevi per forza prendere dei bundle forzatissimi con giochi abominevoli anche in note catene tipo Mediaworld , insomma per farla breve, qui viene imputata a ms una scelta delle singole catene di vendita. A me sembra assurdo.

  5. AlexDeRoma on
    Kassandro

    Se vogliamo fare i pignoli, seconda, pspGo fu la prima

    se vogliamo essere ancora più pignoli , pspgo era una portatile quindi si potrebbe dire che ms è stata la prima a fare una console fissa all digital.

  6. Prinzilabelva on
    AlexDeRoma

    riguardo al digitale ovviamente, il prezzo è determinato dal fatto che prima vanno vendute tutte le giacenze e i negozianti abbassano i prezzi delle console "più vecchie" ms de ste cose se n'è sempre sbattuta , le console con lettore finiranno e quelle all digital verranno viste di "cattivo occhio" salvo poi tra un paio d'anni vedere come il digitale sarà più importante del fisico in termini numerici e ricordardi si xbox come la prima console che ci si era buttata.

    Beh è MS che ha fatto un prezzo di lancio senza senso. Il prezzo è quello delle catene alla fine, non quello di listino.
    Riguardo al all digital ancora siamo in alto mare. E considerando che su pc fisso c è ancora direi che le console lo useranno ancora per molto. Almeno ci sarà sempre l opzione disponibile. Il digitale su console è indietro.

  7. stefano.pet on
    Prinzilabelva

    Beh è MS che ha fatto un prezzo di lancio senza senso. Il prezzo è quello delle catene alla fine, non quello di listino.
    Riguardo al all digital ancora siamo in alto mare. E considerando che su pc fisso c è ancora direi che le console lo useranno ancora per molto. Almeno ci sarà sempre l opzione disponibile. Il digitale su console è indietro.

    Quello è colpa (o merito?) di Sony. Però nel tempo il disco andrà a sparire e in questo Ms ha anticipato i tempi. Il problema è il come. Prendi Netflix: sta abituando da tempo l'utenza in maniera graduale a contenuti sempre più interattivi per poi passare a streammare i vg. Ms invece ha voluto fare il cambio repentino e, ovviamente, l'utenza ha reagito male. Riguardo i prezzi da una parte è vero che le catene spingono per la versione con disco per ovvi motivi (io se avessi un negozio non le venderei proprio le all digital), ma dall'altra parte sullo store ufficiale ms e in qualsiasi altro store costa comunque 230 euro, con la S che si trova su Amazon e non solo sotto i 200: non ha alcuna logica comprarla in questo momento.

  8. AlexDeRoma on

    ricordo ancora quando nel 2005 mostravo ai playstascionari gli obiettivi e storcevano la testa tipo i cani quando non capiscono XD.

    ms sempre 1 passo (troppo) avanti.

  9. Prinzilabelva on
    AlexDeRoma

    ricordo ancora quando nel 2005 mostravo ai playstascionari gli obiettivi e storcevano la testa tipo i cani quando non capiscono XD.

    ms sempre 1 passo (troppo) avanti.

    Infatti. Talmente avanti che in questa gen è stata massacrata da tutti :asd:

  10. AlexDeRoma on
    Prinzilabelva

    Infatti. Talmente avanti che in questa gen è stata massacrata da tutti :asd:

    Già , perchè notizie troppo avanti come Always online ad esempio (non è il solo motivo) erano troppo avanzate per l'epoca, ormai avere la console sempre online è un obbligo praticamente.

  11. stefano.pet on
    AlexDeRoma

    Già , perchè notizie troppo avanti come Always online ad esempio (non è il solo motivo) erano troppo avanzate per l'epoca, ormai avere la console sempre online è un obbligo praticamente.

    Perdonami, però un'azienda deve vendere e per farlo deve adattarsi all'utenza. Se non vendi la colpa non è del popolo ottuso, ma tua che non hai saputo adattarti. Per capire il mio punto di vista: a me il Sega Saturn faceva impazzire, pensavo fosse anni luce avanti, eppure ha fallito miseramente. Un buon progetto (e One non lo era) fallisce se non è adatto ai tempi in cui esce. Poco importa se quel modello funziona dieci anni dopo. Ripeto: Ms non ha idee sbagliate e quasi mai ne ha avute (Kinect è l'unica grossa boiata universale), però sbaglia nell'approccio con l'utenza e sul voler imporre le proprie idee senza abituare il pubblico alla novità.

1 2 3

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.