Xbox One – Rischio ban per chi attiva la console prima del lancio

150 persone possiedono già la console mettendo in allarme Microsoft

A causa di alcuni errori di sistema, la catena americana Target ha spedito con largo anticipo 150 Xbox One mettendo in allarme Microsoft. Infatti un paio di acquirenti si sono immediatamente messi all’opera dopo aver ricevuto la console.
Uno di questi ha messo la console in vendita su eBay raggiungendo la cifra di 10mila dollari prima di essere bloccato dalla casa di Redmond. Il secondo acquirente si è invece limitato a realizzare dei video di unboxing e a pubblicarli su YouTube prontamente rimossi da Microsoft.
Quest’ultimo utente ha anche svelato alcuni dettagli sulla console come il peso dell’aggiornamento del day one (500 MB) e che alcuni videogiochi sono già disponibili sul marketplace. Microsoft ha individuato l’utente e ha bannato la sua console, seppur in misura temporanea, mandando quindi un chiaro messaggio a chiunque sia intenzionato di attivare la console prima del lancio ufficiale nel caso ne entri in possesso.