Valkyria: Azure Revolution avrà la morte permanente

La morte sarà un tema del gioco

L’ultimo numero della rivista Dengeki Playstation ha rivelato qualche nuove informazione di Valkyria: Azure Revolution. Il gioco tratta anche il tema della morte e per questo motivo ci sarà la morte permanente dei personaggi. Se un personaggio non muore, secondo gli sviluppatori, al giocatore non viene offerto quel senso di timore. Così il team sta preparando delle storie per ognuno dei personaggi così da motivare i giocatori a tenerli in vita. Se si perderà un personaggio la storia andrà avanti con però i risvolti legato a esso che scompariranno dal gioco. Potrete però ritentare la missione per rimediare agli errori. Inoltre il team sta pensando a una modalità facile per i giocatori meno esperti. 


Valkyria Azure Revolution è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di Valkyria Azure Revolution è il 31 dicembre 2016 per Playstation 4.

16 Commenti a “Valkyria: Azure Revolution avrà la morte permanente”

  1. Evil_Sephiroth on

    Succedeva anche nel vecchio gioco…

    Se non toccavi il caduto in battaglia per far intervenire il medico a fine missione avevi perso il personaggio…

    Ovviamente non succedeva con Welkin o Alicia…li era game over

  2. JanderSunstar on

    In effetti non vedo la novità in questo senso.

    Se poi mi dicono che la maggior parte dei tuoi soldati non aveva granchè di storia personale è una cosa diversa.

    Tuttavia il problema principale è che da quel poco che hanno detto e che si è visto ho il grosso timore che abbiano cambiato il sistema di gioco e che non sia più un tattico a turni come era prima.

    Spero di sbagliarmi, lo spero tantissimo.

  3. The_WLF on

    In effetti non vedo la novità in questo senso.

    Se poi mi dicono che la maggior parte dei tuoi soldati non aveva granchè di storia personale è una cosa diversa.

    Tuttavia il problema principale è che da quel poco che hanno detto e che si è visto ho il grosso timore che abbiano cambiato il sistema di gioco e che non sia più un tattico a turni come era prima.

    Spero di sbagliarmi, lo spero tantissimo.

    Ho avuto la tua stessa impressione: da quel poco visto sembra più virare verso l'action/RPG, il che non può che essere un male…

  4. JanderSunstar on

    Il che significa che si allineerà con mille altri rpg e jrpg tutti uguali dal punto di vista del gameplay. Spero e continuerò a sperare fino all'ultimo che non sia cosi ma il timore è forte. E sarebbe davvero un peccato perchè avevano inventato un sistema di gioco geniale, innovativo, originale e coinvolgente. Un action rpg è la morte del tattico, diventerebbe un frenetico button smash dove come al solito si usano sempre le stesse combo che fanno più danno.

    sigh

  5. The_WLF on

    Il che significa che si allineerà con mille altri rpg e jrpg tutti uguali dal punto di vista del gameplay. Spero e continuerò a sperare fino all'ultimo che non sia cosi ma il timore è forte. E sarebbe davvero un peccato perchè avevano inventato un sistema di gioco geniale, innovativo, originale e coinvolgente. Un action rpg è la morte del tattico, diventerebbe un frenetico button smash dove come al solito si usano sempre le stesse combo che fanno più danno.

    sigh

    A me basta vedere cosa è diventato FF per sotterrare ogni speranza… questa voglia di abbracciare sempre più i gusti occidentali sta uccidendo rapidamente la creatività nipponica…

  6. Macchiaiolo on

    A me basta vedere cosa è diventato FF per sotterrare ogni speranza… questa voglia di abbracciare sempre più i gusti occidentali sta uccidendo rapidamente la creatività nipponica…

    C'è ancora qualche speranza dai. Xenoblade è magnifico e molto giapponese.

  7. The_WLF on

    C'è ancora qualche speranza dai. Xenoblade è magnifico e molto giapponese.

    Peccato sia la classica mosca bianca… ed essendo uscita su di una console con pochissimo mercato, che si è tradotto in scarse vendite (per ora solo in patria), non farà altro che rafforzare la credenza che contaminare i Jrpg con gli RPG occidentali sia la via giusta… 🙁

  8. The_WLF on

    io ho letto da qualche parte che vogliono virare sullo strategico.

    Più che virare direi rimanere, dato che si tratta di RPG tattici… speriamo sia vero, che il trailer, per quanto bello e fumoso lato gameplay, mi ha lasciato interdetto…

  9. stopardi on

    Più che virare direi rimanere, dato che si tratta di RPG tattici… speriamo sia vero, che il trailer, per quanto bello e fumoso lato gameplay, mi ha lasciato interdetto…

    sì ma vogliono renderlo ancora più tattico a discapito della componente rpg.

  10. The_WLF on

    sì ma vogliono renderlo ancora più tattico a discapito della componente rpg.

    Ah scusa, avevo capito male… ecco pure questa notizia non mi piace… 🙁

    Ma rimanere saldi alle origini pareva brutto!?

  11. SkolcStrife on

    C'è ancora qualche speranza dai. Xenoblade è magnifico e molto giapponese.

    Menomale,lo sto aspettando a gloria e sapere che sarò in Italia solo il 19 mi fa veramente girare le bolas.

  12. Evil_Sephiroth on

    sì ma vogliono renderlo ancora più tattico a discapito della componente rpg.

    come?

    L'unco modo per andare ancora più sul tattico e strategico è passare al sistema a scacchiera tipo disgaea

  13. JanderSunstar on

    Ma sarebbe ancora meglio un sistema come Super Robot Wars a quel punto, o come Gundam g Generation che sono ancora meglio di Disgaea come tattici. Tuttavia il vecchio sistema di Valkyria era cosi bello e diverso dal solito che non aveva alcun bisogno di cambiamenti. Implementare altre classi di soldati come hanno fatto nei seguiti su psp e più mezzi corazzati era più che sufficiente. Spero che non lo trasformino troppo ma di sicuro la trasformazione che mi irriterebbe di più sarebbe quella in un action rpg.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.