Un nuovo Battlefield uscirà nel 2018, 12 giochi in sviluppo col Frostbite Engine

Durante l’ultimo incontro con gli azionisti, Electronic Arts ha confermato che nel 2018 sarà pubblicato un nuovo capitolo della serie Battlefield. La notizia non ci stupisce più di tanto considerato il grande successo di Battlefield 1 che ha raggiunto i 21 milioni di utenti. Parlando più in generale del Frostbite Engine, Electronic Arts ha rivelato che in totale sono ben 12 i giochi in sviluppo che stanno utilizzando il motore di DICE. Per il prossimo anno fiscale (1° Aprile 2018 – 31 Marzo 2019) sono infatti previsti lo Star Wars di Visceral Games, Anthem di Bioware e un FIFA dedicato ai mondiali, oltre al già citato nuovo Battlefield. Il Frostbite Engine, ha dichiarato Blake Jorgensen, CFO di EA, evolve con costanza e con grande velocità grazie al gran numero di studi che lo utilizzano e, grazie alla sempre crescente potenza di elaborazione su device e su cloud, presenterà sempre più spesso una maggiore personalizzazione accompagnata da un avanzamento dell’IA. Inoltre veniamo a sapere che Motive Studio, il team guidato da Jade Raymond, una delle creatici di Assassin’s Creed, può ora contare su 100 dipendenti oltre al team di Bioware Montreal, autori di Mass Effect: Andromeda. Infine EA ha rivelato di avere poco interesse per la realtà virtuale nonostante l’introduzione nel Frostbite degli strumenti basilari per lavorarci. La tecnologia è infatti troppo acerba e il mercato non è ancora pronto, mentre c’è maggiore interesse per la realtà aumentata.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.