Team Ninja: Ci sentivamo persi prima di Nioh

Team Ninja era un team noto per i suoi giochi difficili, basti pensare ai Ninja Gaiden. A un certo punto però qualcosa è cambiato nel team che con Ninja Gaiden 3 e Yaiba: Ninja Gaiden Z ha cercato di adattarsi alla legge di mercato per cercare di proporre titoli più accessibili. Di quel periodo ne ha parlato Tom Lee, creative director di NiOh:

“Per noi è stato un periodo difficile, non provenivamo da quella scuola di design. Ci sentimmo persi perché non venivano da lì. Abbiamo una visione molto specifica circa il game design, quindi è stato difficile doverla adattare in quegli anni.”

Con NiOh c’è però stato una sorta di ritorno alle origini per la software house:

“È passato molto tempo prima che ci potessimo sentire orgogliosi dei nostri giochi. Ma siamo tornati nell’ottica di essere consapevoli di chi siamo. Queste sono le nostre forze, e questo è il nostro universo. Ecco perché stiamo presentando il nostro lavoro sotto la migliore luce possibile.”

Ricordiamo che NiOh sarà disponibile dall’8 Febbraio in esclusiva PS4.

7 Commenti a “Team Ninja: Ci sentivamo persi prima di Nioh”

  1. adenosina on

    Sto gioco è una bomba, ti spinge sempre a far meglio e a ragionare, peccato solo per i boss che sembrano abbastanza facili rispetto al resto del gioco

  2. Ciccio8 on

    Va beh ma il Team Ninja è una garanzia da quel punto di vista, basta ricordare i Ninja Gaiden, ma te @adenosina come fai ad averci giocato, o comunque ad esprimere pareri come se lo avessi già fatto? :asd:

  3. LucaS93 on

    Va beh ma il Team Ninja è una garanzia da quel punto di vista, basta ricordare i Ninja Gaiden, ma te @adenosina come fai ad averci giocato, o comunque ad esprimere pareri come se lo avessi già fatto? :asd:

    Lo scorso weekend c'è stata l'ultima beta.

  4. Ciccio8 on

    come ti ha detto luca sono uscite varie alpha e beta, io le ho provate tutte e 3

    Eh lo so amico mio, sono rimasto parecchio indietro sul lato gaming ultimamente :asd:

  5. The_WLF on

    Sto gioco è una bomba, ti spinge sempre a far meglio e a ragionare, peccato solo per i boss che sembrano abbastanza facili rispetto al resto del gioco

    Azz, allora sono rincoglionito io: ho trovato, sin dalla prima beta, l'incedere molto accessibile, a differenza dei boss che mi sono sembrati eccessivamente overpowered… :asd:

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.