Star Wars: Battlefront II – Diminuite le ricompense dopo l’abbassamento dei prezzi degli eroi

Non si placano le polemiche su Star Wars: Battlefront II. Prima il caos sull’eccessivo costo degli eroi con Electronic Arts che fa un passo verso i giocatori abbassando i costi del 75%. E ora? Sembra che dopo l’ultimo update, che ha per l’appunto abbassato i prezzi degli eroi, Electronic Arts abbia anche imposto dei limiti sul guadagno di crediti.

Andrew Reiner, giornalista di Game Informer, ha infatti scoperto un paio di limitazioni imposte dalla compagnia. Innanzitutto l’Arcade Mode presenta un limite giornaliero di crediti accumulabili, di conseguenza una volta raggiunto il cosìddetto Credit Cap bisognerà aspettare 14 ore per ottenerne di nuovi in questa modalità.

Ma non è finita qui perché anche i crediti guadagnati alla fine della campagna sono stati diminuiti. Sempre il giornalista di Game Informer rivela che quando ha finito la campagna prima dell’uscita dell’ultima patch ha guadagnato 20 mila crediti, mentre adesso la ricompensa è di 5 mila crediti.

Insomma costi degli eroi abbassati, ma anche ricompense diminuite. Sui vari forum si leggono già segnalazioni di un minor numero di crediti guadagnati alla fine di una partita in multiplayer rispetto a ieri.


Preparati a battaglie ancora più intense e ricche d'azione nel nuovo episodio della serie di STAR WARS™ in alta definizione più venduta di tutti i tempi. Supera ondate di nemici alla Base Starkiller impugnando la tua fidata spada laser. Fatti largo con gli AT-ST nel fitto della giungla per attaccare una base ribelle segreta su Yavin 4 con i tuoi commilitoni. Entra in formazione con la tua squadriglia di Ala-X per distruggere un colossale Star Destroyer del Primo Ordine nello spazio. Oppure diventa Iden, un soldato scelto delle forze speciali imperiali, e vivi da protagonista una nuovissima ed emozionante avventura di STAR WARS per giocatore singolo che copre trent'anni di storia. Scopri nuovi campi di battaglia multigiocatore ambientati in fantastici scenari di STAR WARS ispirati a tutti gli episodi canonici della saga, inclusi quelli della nuova trilogia. Personalizza e potenzia eroi, caccia stellari e soldati, tutti equipaggiati con abilità uniche da sfruttare in battaglia. Cavalca tauntaun o mettiti ai comandi di carri armati e speeder. Abbatti immensi Star Destroyer e usa la Forza contro personaggi leggendari come Kylo Ren, Darth Maul o Han Solo, tutto in un'esperienza di gioco che attinge ai 40 anni di storia dell'universo cinematografico di STAR WARS.

Star Wars Battlefront II è un videogioco che appartiene alla serie , del genere , sviluppato da , e pubblicato da per , .

La data di uscita di Star Wars Battlefront II è il 17 novembre 2017 per Playstation 4, Xbox One.

21 Commenti a “Star Wars: Battlefront II – Diminuite le ricompense dopo l’abbassamento dei prezzi degli eroi”

1 2
  1. JanderSunstar on

    Come sempre l'EA è la prima a dare il pessimo esempio e raccogliere le idee più becere e anti-utente al solo scopo di fare più soldi possibile nel breve periodo. Comunque per il pvp multiplayer basta inserire diverse modalità non ci vuole molto, basta imparare dai migliori mmorpg. In GW2 se giochi nel pvp 5vs5 tutti possono avere ilo stesso equipaggiamento che è per l'appunto solo per il pvp, conta solo la build che ti scegli e come sai giocartela ma nel world vs world ci entri col tuo equipaggiamento che ti sei fatto nel pve quindi conta tutto il tempo che hai giocato anche a cacciare goblin. Ovviamente in gw2 non esistono potenziamenti per il personaggio da comprare con soldi veri nello store ufficiale quindi è ben lontano da un pay 2 win e ci sono espansioni continue gratuite a parte le 2 grandi espansioni del gioco che hanno aggiunto tonnellate di contenuti quindi è evidente la distanza dalla politica che la EA stessa ha avuto anche col suo mmorpg di star wars.
    Una giusta via di mezzo è sempre auspicabile soprattutto se si vuole venire incontro a chi non ha decine di ore da passare su ogni singolo videogioco ma vorrebbe lo stesso goderseli e chi invece ce ne passa centinaia e vuole sentirsi meglio dei nabbi.

1 2

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.