Square Enix ribadisce: Final Fantasy XIV su Xbox One e Nintendo Switch solo se supportato il cross-p

Naoki Yoshida, director di Final Fantasy XIV, ha ribadito per l’ennesima volta quali devono essere le condizioni per vedere l’MMORPG su Xbox One e Nintendo Switch:

“L’ho già detto diverse volte, e la situazione non è cambiata. Vorremmo che Final Fantasy XIV vennisse giocato da più persone possibili. Ho avuto delle discussioni con Phil Spencer e i team management di Nintendo. Ma ho sempre proposto una condizione ogni volta che ho parlato con una casa manifatturiera, e cioè che il gioco abbia la capacità di supportare il cross-play.”


Final Fantasy XIV Online: A Realm Reborn è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Final Fantasy XIV Online: A Realm Reborn è il 27 agosto 2013 per Playstation 3, il 14 aprile 2014 per Playstation 4.

3 Commenti a “Square Enix ribadisce: Final Fantasy XIV su Xbox One e Nintendo Switch solo se supportato il cross-p”

  1. Claudio "Evil_Sephiroth" Perfler on

    Fosse solo il cross play credo MS non avrebbe problemi, ma non credo la situazione sia cambiata con il gold da pagare.Per Nintendo bisogna vedere, stanno per passare pure loro all'online a pagamento

  2. Ciccio8 on

    Fosse solo il cross play credo MS non avrebbe problemi, ma non credo la situazione sia cambiata con il gold da pagare.

    Per Nintendo bisogna vedere, stanno per passare pure loro all'online a pagamento

    Infatti imho il vero problema è il Gold per M, mentre per Nintendo vedremo dove andranno a parare con l'online a pagamento

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.