Spiegato perchè Deep Down è esclusiva PS4

Capcom ha spiegato perchè Deep Down è un'esclusiva per PS4

Spesso gli utenti si sono chiesti perchè Deep Down è un’esclusiva per PS4. Finalmente abbiamo una risposta, anzi due. La prima è del producer Yoshinoro Ono, producer del titolo, che ha dichiarato scherzosamente che l’esclusiva per PS4 è dovuta al fatto che sulla propria scrivania fosse presente un dev kit della console di Sony. Successivamente un portavoce di Capcom ha spiegato che Sony si è mossa prima di tutti per ottenere l’esclusività per PS4. 


Deep Down è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di Deep Down è il 31 dicembre 2030 per Playstation 4.

19 Commenti a “Spiegato perchè Deep Down è esclusiva PS4”

  1. glenkocco on

    nel 20XX :uau:

    secondo me questo gioco non verra mai rilasciato in occidente quindi è inutile metterci la speranza

    mah.. trovo che sia un gioco che abbia più appeal in occidente che in jappolandia.. quindi mi par strano che non lo portino in tutto il mondo.. considerando anche che capcom vuole vendere il più possibile sarebbero scemi a lasciarlo esclusiva jap

  2. adenosina on

    diciamo che questo gioco è un po' difficile da catalogare perchè se lo si vede in generale è un gioco action e quindi non molto gradito dai giapponesi ma se lo si vede nello specifico e quindi come  f2p secondo me potrebbe avere molto più mercato in asia che qui da noi soprattutto vi che è only ps4 e che si taglia tutta quella gente che è appassionata di mmo qui da noi che credo giochi solamente su pc. Che poi io e te lo compreremmo per provarlo è differente dal dire in occidente vedererebbe

  3. glenkocco on

    diciamo che questo gioco è un po' difficile da catalogare perchè se lo si vede in generale è un gioco action e quindi non molto gradito dai giapponesi ma se lo si vede nello specifico e quindi come  f2p secondo me potrebbe avere molto più mercato in asia che qui da noi soprattutto vi che è only ps4 e che si taglia tutta quella gente che è appassionata di mmo qui da noi che credo giochi solamente su pc. Che poi io e te lo compreremmo per provarlo è differente dal dire in occidente vedererebbe

    vero.. boh è una grande incognita.. ma visto anche le ultime dichiarazioni di capcom ecc.. lasciarlo solo in JAP (dove comunque PS4 non è che venda poi tantissimo eh) mi sembra assurdo

  4. Stepet82 on

    A parte che odio gli f2p in qualsiasi loro forma (anche i giochi a episodi mi fanno girare le p, voglio sapere dall'inizio quanto mi costa un gioco) a me non dice assolutamente niente questo gioco per quanto mostrato finora. Non mi sembrava next-gen un anno fa e non lo sembra neanche ora. Inoltre il gameplay sembra macchinoso. Non mi attira per niente.

  5. glenkocco on

    A parte che odio gli f2p in qualsiasi loro forma (anche i giochi a episodi mi fanno girare le p, voglio sapere dall'inizio quanto mi costa un gioco) a me non dice assolutamente niente questo gioco per quanto mostrato finora. Non mi sembrava next-gen un anno fa e non lo sembra neanche ora. Inoltre il gameplay sembra macchinoso. Non mi attira per niente.

    beh quando l'hanno presentato era forse uno dei pochissimi giochi che ti faceva vedere un gran salto generazionale.. a distanza di un anno con i gameplay rimane comunque un titolo con un ottimo comparto tecnico imho.. per il resto mi sembra "solo" un Souls wannabe.. detto questo anche io odio i f2p, ma visto che è gratis una prova si può sempre fare..

  6. adenosina on

    diaciamo che il gioco ha potenzialità come progetto sia come storia che come comparto tecnico, bisogna ora vedere a conti fatti cosa ne esce… comunque in generale non capisco questo astio contro i f2p visto che se non ti piacciano uno può benissimo non giocarci poi visto che questo si propone come mmo  bisogna ricordare che la formula con canone mensile negli ultimi anni sta entrando sempre più in crisi, nonostante sia una cosa buona perchè aiuta a proporre contenuti aggiuntivi di grande qualità, e proporla per una nuova ip è un suicidio soprattutto se non ti chiami Blizzard

  7. glenkocco on

    diaciamo che il gioco ha potenzialità come progetto sia come storia che come comparto tecnico, bisogna ora vedere a conti fatti cosa ne esce… comunque in generale non capisco questo astio contro i f2p visto che se non ti piacciano uno può benissimo non giocarci poi visto che questo si propone come mmo  bisogna ricordare che la formula con canone mensile negli ultimi anni sta entrando sempre più in crisi, nonostante sia una cosa buona perchè aiuta a proporre contenuti aggiuntivi di grande qualità, e proporla per una nuova ip è un suicidio soprattutto se non ti chiami Blizzard

    vero, ma il problema è che è difficile vedere un f2p che non diventi un p2w.. è questo lo scazzo, quindi in ogni caso se non paghi e non vai avanti e non puoi far nulla.. a sto punto perchè non farlo uscire come un gioco vero?

  8. adenosina on

    perchè (almeno credo sia così) capcom è in profondo rosso a livello economico e proporre un gioco nuovo che nessuno conosce porterebbe  a ricavi bassi, almeno con u f2p riesci ad arrivare anche a quella utenza che il gioco non lo avrebbe mai preso ed in più continui a lucrare sul lungo termine con lo shop. Il problema sai qual'è? è che non ci sono molte info su sto gioco quindi se la parte mmo è il 90% del gioco allora c'è poco da dire sulle possibilità di sviluppo visto che sono solo due (f2p e canone) mentre se il multi rappresenta una possibilità (parlo di una campagna strutturata in maniera classica) allora li il f2p non ha senso, anche se lessi che la parte medievale era tutta multi perchè erano dei dungeon creati in maniera random per ogni player

  9. Evalax on

    Capcom è in profondo rosso perche i grandi capi non sanno nemmeno cosa sia un videogame non per altro… Deep down retail e ben curato imho avrebbe venduto non poco visto tutti i commenti positivi prima della dichiarazione che sarebbe stato un f2p invece non solo scelgono questo modello ma lo rendono disponibile solo in oriente con un ambientazione occidentale -_-

  10. Stepet82 on

    Capcom è in profondo rosso perche i grandi capi non sanno nemmeno cosa sia un videogame non per altro… Deep down retail e ben curato imho avrebbe venduto non poco visto tutti i commenti positivi prima della dichiarazione che sarebbe stato un f2p invece non solo scelgono questo modello ma lo rendono disponibile solo in oriente con un ambientazione occidentale -_-

    Perfettamente d'accordo, un gioco completo, retail o dd che fosse, avrebbe sicuramente fatto un altro effetto. Il mondo console non è come il mondo smartphone: non siamo abituati al f2p e spero non lo saremo mai.

  11. Hikari90 on

    Perfettamente d'accordo, un gioco completo, retail o dd che fosse, avrebbe sicuramente fatto un altro effetto. Il mondo console non è come il mondo smartphone: non siamo abituati al f2p e spero non lo saremo mai.

    Un quote per ogni lettera.

  12. Kassandro on

    Perfettamente d'accordo, un gioco completo, retail o dd che fosse, avrebbe sicuramente fatto un altro effetto. Il mondo console non è come il mondo smartphone: non siamo abituati al f2p e spero non lo saremo mai.

    Assolutamente vero.

    Ci sono diversi free2play su ps4… non ho nemmeno mai pensato a scaricarne uno.

    E' proprio questione di mentalità.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.