Spider-Man, un breve teaser ci mostra Black Cat dal primo DLC

Sony e Insomniac Games hanno rilasciato un breve teaser trailer del primo DLC di Spider-Man. Intitolato La Rapina, il DLC fa parte del pacchetto La Città che non Dorme Mai composto da tre espansioni. La Rapina sarà disponibile dal 23 Ottobre e vedrà il debutto di Black Cat come potete vedere nel filmato in calce.

Spider-Man, annunciata la data di uscita del primo DLC


Con protagonista l'eroe più celebre al mondo, Spider-Man PS4 (titolo temporaneo) offre le abilità acrobatiche, l'improvvisazione e le ragnatele che hanno reso famoso l'arrampicamuri, oltre ad elementi mai visti prima in un gioco di Spider-Man. Dalla possibilità di attraversare la città in stile parkour e di sfruttare l'ambiente a tuo vantaggio, e da un nuovo sistema di combattimento a scenari da grandi film d'azione, non hai mai giocato a uno Spider-Man così. Marvel e Insomniac Games si sono unite per creare una storia di Spider-Man originale e fedele allo spirito dell'originale. È uno Spider-Man mai visto prima. Avrai a che fare con un Peter Parker più esperto nel combattere il crimine di New York. Allo stesso tempo, deve gestire la sua caotica vita privata e la sua carriera, mentre il destino di nove milioni di newyorkesi grava sulle sue spalle.  

Marvel’s Spider-Man è un videogioco che appartiene alla serie , del genere , sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di Marvel’s Spider-Man è il 7 settembre 2018 per Playstation 4.

4 Commenti a “Spider-Man, un breve teaser ci mostra Black Cat dal primo DLC”

  1. LucaS93 on
    stefano.pet

    Ancora non esce il gioco e già pubblicizzano i dlc? Hanno buone intenzioni.

    È sempre il solito discorso. Lo sviluppo dei dlc inizia quando ormai il gioco è nella fase di polishing, ovvero quando si fa pulizia di bug e si ottimizza il codice. In questa fase non si possono aggiungere altri contenuti e quindi una parte del team inizia a lavorare ai contenuti extra.

    Inviato dal mio Honor 9 utilizzando Tapatalk

  2. stalex on

    Sì sì, è ciò che ti hanno detto e non è assolutamente una precisa strategia del marketing al fine di massimizzare i profitti.

  3. LucaS93 on
    stalex

    Sì sì, è ciò che ti hanno detto e non è assolutamente una precisa strategia del marketing al fine di massimizzare i profitti.

    No è conoscere come funziona il processo di sviluppo di un videogioco. Nelle fasi finali di sviluppo ci sono alcuni rami di un team come gli artisti, sceneggiatori, quest designer e non solo che non lavorano più sul gioco. Quindi le cose son due: o li licenzi o li metti al lavoro su altre cose come i DLC in questo caso.

    Inviato dal mio Honor 9 utilizzando Tapatalk

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.