Sony parla della decisione di rifiutare il cross-play con Nintendo Switch e Xbox One

Minecraft e Rocket League sfrutteranno il cross-play con tutte le piattaforme ad eccezione di una, ovvero PS4. Il perché di questo motivo lo ha spiegato Jim Ryan, il direttore marketing di Sony Interactive Entertainment:

“Non c‚Äô√® una profonda posizione filosofica dietro al nostro rifiuto. Siamo disponibili a parlare con qualsiasi sviluppatore o editore, ma purtroppo si tratta di una discussione tra noi e le parti interessate, perci√≤ non ho intenzione di entrare nel dettaglio del perch√© abbiamo rifiutato. Vi posso dire che Minecraft √® un gioco per tutte le et√†, ma viene giocato principalmente dai piccoli. Noi abbiamo un contratto con le persone che accedono a PlayStation Network. Il fatto di esporre dei bambini ad influenze esterne su cui noi non abbiamo nessuna possibilit√† di gestione ci ha fatto riflettere.‚ÄĚ

Jim Ryan ha comunque specificato che in futuro i piani potranno cambiare, ma al momento la decisione della compagnia giapponese non cambia.

18 Commenti a “Sony parla della decisione di rifiutare il cross-play con Nintendo Switch e Xbox One”

  1. Seba on

    Mai andato.meno presente per lavoro.

    Dov'è il problema?

    Sto coglionazzo prima fa una figura di merda con la retro,ora con il cross-play.

  2. Sid on

    Però Seba non lo dice questa è MS quando per le sue poltiche di merda FFXIV e altri giochi non possono arrivare.

    Solo Sony è cattiva. Maledetta!

  3. fos on

    Sì ma anche ste dichiarazioni della fava dovrebbero essere lette principalmente dai piccoli,per essere credibili..

    Quotone! ūüôā

  4. Macchiaiolo on

    In realtà dietro ci sono motivi esclusivamente commerciali.

    La chiusura della community e il suo attuale grande numero portano nuovi acquirenti. Chi per giocare con l'amico, chi perché convinto dal grande numero è così via.

  5. Evil_Sephiroth on

    In realtà dietro ci sono motivi esclusivamente commerciali.

    La chiusura della community e il suo attuale grande numero portano nuovi acquirenti. Chi per giocare con l'amico, chi perché convinto dal grande numero è così via.

    verissino, però FFXIV su ps4 va senza problemi in cross platform su pc

  6. Sid on

    verissino, però FFXIV su ps4 va senza problemi in cross platform su pc

    Credo sia dovuto alla natura del titolo, oltre a delle imposizioni di Square.

    ALla fine un mmporg a pagamento √® pi√Ļ difficile da tenere in vita senza persone; in questo modo si ovvia.

  7. Max17 on

    motivo del cavolo, visto che nei giochi non c'√® comunicazione tramite il cross platform, se non a livello di gioco… cosa fai mimi ad un bambino parolaccie scrivendole con i cubi di minecraft? -.-''

  8. Evil_Sephiroth on

    motivo del cavolo, visto che nei giochi non c'√® comunicazione tramite il cross platform, se non a livello di gioco… cosa fai mimi ad un bambino parolaccie scrivendole con i cubi di minecraft? -.-''

    Beh Minecraft è l'esempio sbagliato purteroppo, scritte come morte agli ebrei, rimandi sessuali, svastiche e ecc fatte con le costruzioni di minecraft si sono viste per anni e ancora si vedono sul gioco originale

  9. Max17 on

    Beh Minecraft è l'esempio sbagliato purteroppo, scritte come morte agli ebrei, rimandi sessuali, svastiche e ecc fatte con le costruzioni di minecraft si sono viste per anni e ancora si vedono sul gioco originale

    Si ma la questione dei contenuti problematici √® esterna alla questione cross platform… se vuoi perseguire un utente per dei comportamenti illeciti, lo banni dal gioco, mica dalla console.

  10. Evil_Sephiroth on

    Col cross platform é un problema secondo me.bannare dal gioco voato che magari sta giocando da una console diversa, dovresti istituire un sistema di segnalazioni cross platform e avere lo stesso metro di giudizio per i contenuti

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.