Shadowrun ritorna su Xbox One?

Daniel Connery, lead software architect e fondatore del Team Dragonpunk specializzato nel modding, in una recente intervista ha dichiarato di aver proposto a Microsoft lo sviluppo di Shadowrun Anthology in esclusiva Xbox One X:

“L’obiettivo è creare una piattaforma di Shadowrun di nuova generazione con campagne tradizionali, nuove e create dagli utenti. Per esempio non ci sarebbe alcuna ragione che mi dovrebbe impedire di ricreare i giochi vecchi come delle mod. Ci sono sempre delle sfide nel modding di nuova generazione ma come modder sappiamo esattamente come gestire la cosa. Si tratterebbe di un action-RPG con elementi multiplayer. Come i giorni di gloria di Mass Effect con elementi multiplayer alla Destiny.
Il futuro dipende da Microsoft che detiene i diritti.

Noi stiamo proponendo un progetto di nome Shadowrun Anthology nel quale troveremo tre tipi di campagne: tradizionale, nuovi capitoli e mod. Le missioni tradizionali sono prese direttamente dai libri e hanno personaggi e storie dei libri. I nuovi capitoli sono campagne completamente nuove e possono avere impostazioni molto diverse. Qualcosa come Shadowrun: Hong Kong rientrerebbe in questa categoria. La parte mod è, infine, quella delle storie create dai giocatori. Il supporto alle mod sarà presente sin dal lancio e le campagne saranno immediatamente visibili nei menù dedicati.

L’obiettivo è costruire una piattaforma base che venga utilizzata per anni da sviluppatori professionisti e modder interessati a proporre la propria visione dell’universo di Shadowrun. La prima storia sarebbe la saga di Dragonheart, poi l’assassinio del presidente Dunkelzahn.

Stiamo proponendo Shadowrun Anthology come un’esclusiva Xbox One X anche se il crossplay per PC è possibile. Dipende da loro.”

Le dichiarazioni vanno in controtendenza alle parole di Microsoft che non vuole esclusive Xbox One X ma giochi disponibili sulle console di tutta la famiglia Xbox One. Probabile dunque che se il progetto veda la luce sarà un Xbox Play Anywhere.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.