Shadow of the Tomb Raider – Eidos ci parla dei puzzle

Nel nuovo video dedicato al team di Shadow of the Tomb Raider, Square Enix e Eidos Montreal ci presentano Yann Regnier. Lo sviluppatore è il video featuring 3D artist del gioco che ci parla dei puzzle del gioco. Regnier ha lavorato a più di 50 puzzle assicurandosi che questi funzionassero in modo logico e non farli sembrare magici. Regnier ha studiato le civiltà rappresentate nel gioco per rendere tutto ancora più realistico.


Vivi con Lara Croft la svolta della sua vita, la nascita della Tomb Raider. In Shadow of the Tomb Raider, Lara dovrà sopravvivere alle insidie della giungla, esplorare tombe spaventose e affrontare una vera e propria catastrofe. Nel tentativo di scongiurare l'apocalisse maya, Lara incontrerà il suo destino, diventando la Tomb Raider che tutti conosciamo. Affronta il luogo più letale della Terra: domina la giungla per sopravvivere. Esplora intricati cunicoli subacquei e immergiti tra misteriosi crepacci irti di insidie. Diventa tutt'uno con la giungla: sfrutta l'ambiente per colpire all'improvviso e sparire come un giaguaro, usando terra e fango per mimetizzarti. Scopri antichi sepolcri pieni di trappole letali, impegnativi anche per l'esploratore più abile. La storia prende vita: scopri una città segreta ed esplora il più grande ambiente interattivo mai visto nella serie di Tomb Raider.

Shadow of the Tomb Raider è un videogioco che appartiene alla serie del genere , sviluppato da e pubblicato da per , , .

La data di uscita di Shadow of the Tomb Raider è il 14 settembre 2018 per PC, Playstation 4, Xbox One.

Un Commento a “Shadow of the Tomb Raider – Eidos ci parla dei puzzle”

  1. stefano.pet on

    Questa frase mi fa ben sperare per questo aspetto del gioco. Nei primi due capitoli del reboot sotto l'aspetto degli enigmi e delle tombe non sono stato soddisfatto

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.