Il rinvio di Crackdown 3 non inciderà nelle vendite di Xbox One X secondo Pachter

Il noto analista Michael Pachter ha parlato del rinvio di Crackdown 3 affermando che non cambierà il numero di vendite di Xbox One X:

“I rinvii sono piuttosto regolari e prevedibili. Il gioco non è ancora finito, e il rinvio non è molto lungo, probabilmente dai 6 agli 8 mesi. Non c’è nessun problema, se la gente comprerà Xbox One X per Crackdown, lo farà a marzo invece che a novembre. Le vendite di Xbox One non saranno molto alte prima di tutto per via del prezzo, e non penso che un rinvio di Crackdown 3 possa fare la differenza.”

Un Commento a “Il rinvio di Crackdown 3 non inciderà nelle vendite di Xbox One X secondo Pachter”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.