Respawn spiega perché i titan non sono presenti in Apex Legends

Un Titanfall senza titani. È questa l’idea che molti fan della serie FPS si sono fatti il giorno dell’annuncio di Apex Legends. Come mai nel battle royale non troviamo l’elemento caratterizzante di Titanfall? A spiegarlo è Drew McCoy, produttore esecutivo di Apex Legends, in una recente intervista:

“Parte del materiale utilizzato proviene da Titanfall, ma in realtà Apex Legends è un gioco molto diverso. Nelle prime fasi dello sviluppo avevamo aggiunto il doppio salto e la corsa sui muri, poi addirittura il triplo salto, ed i Titani erano presenti in varie forme. In realtà abbiamo poi modificato tantissimi aspetti del progetto, rimuovendo la corsa sul muro ed i salti lunghi, che possono danneggiare gravemente la fase strategica del combat system. Amo Titanfall e tutti in Respawn amano questa serie ma semplicemente Apex Legends non è Titanfall, bensì un gioco ambientato nello stesso universo.”


Domina i tuoi avversari in Apex Legends, uno sparatutto gratuito* in stile Battle Royale in cui personaggi leggendari dotati di potenti abilità combattono insieme per ottenere fama e fortuna ai margini della Frontiera. Padroneggia un elenco sempre più ricco di leggende diverse, un gioco di squadra intenso e tattico assieme a nuove e audaci innovazioni che rivoluzionano l’esperienza dei Battle Royale, il tutto all’interno di un mondo selvaggio dove tutto è permesso. Benvenuto nella nuova evoluzione dei Battle Royale.

Apex Legends è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Apex Legends è il 4 febbraio 2019 per Playstation 4, Xbox One.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.