Resident Evil 2, il remake proporrà nuove aree da esplorare

Capcom ha confermato a GameReactor che il remake di Resident Evil 2 non si limiterà a prendere il gioco originale e metterlo al passo coi tempi. Come spiegato nell’intervista, alcuni stage sono stati riprogettati con tanto di modifiche al layout e alla posizione di alcuni oggetti. Inoltre ci saranno nuove aree da esplorare.


Basato sul capolavoro originale che ha definito il suo genere di appartenenza, Resident Evil 2 è stato ricreato da zero per assicurare un’esperienza narrativa più profonda e articolata. Con RE Engine, il motore di gioco proprietario di Capcom, ResidentEvil 2 offre una rivisitazione della classica saga survival horror con una grafica incredibilmente realistica, un coinvolgente comparto audio da pelle d’oca, una nuova visuale in terza persona e controlli di gioco modernizzati per adattarsi meglio ai cambiamenti del nuovo titolo.

Resident Evil 2 Remake è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Resident Evil 2 Remake è il 25 gennaio 2019 per Playstation 4, Xbox One.

2 Commenti a “Resident Evil 2, il remake proporrà nuove aree da esplorare”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.