In Red Dead Redemption 2 si controllerà una gang come in Mass Effect e Dragon Age secondo un leak

Direttamente da NeoGaf arriva un leak che rivela un mucchio di nuove informazioni su Red Dead Redemption 2. Prima di proseguire nella lettura facciamo alcune precisazioni: il leak risale a diverso tempo fa, ma è tornato solo adesso alla ribalta dopo la conferma del nome del protagonista che combaciava con quello del leak; quanto segue contiene qualche spoiler; nonostante la fonte sembri molto sicura, vi invitiamo a prendere il tutto con le dovute precauzioni.

  • Arthur Morgan, il protagonista del gioco, gestirà una banda con la possibilità di reclutare nuovi membri, tra cui troveremo anche John Marston, protagonista del primo episodio.
  • Quando si dovrà andare in missione, si potrà scegliere qualche compagni portarsi in modo simile a quanto accade in Mass Effect e Dragon Age.
  • Alla fine del gioco ci sarà un capitolo dedicato a John Marston che costruirà il suo ranch.
  • La trama vede Dutch e Morgan intenti a scoprire chi è la talpa dell’Agenzia investigativa Pinkerton nella gang. L’Agenzia rivestirà quindi il ruolo di antagonista.
  • La mappa sarà composta da cinque aree che offriranno un maggior livello di interazione.
  • Lo sviluppo del gioco è stato piuttosto problematico con malumori all’interno del team dopo il lancio di GTA V. Sembra addirittura che a un certo punto lo sviluppo si sia trovato in una fase di stallo con i vertici della compagnia non soddisfatti della demo del prodotto iniziale poiché poco innovativa.

Sviluppato dai creatori di Grand Theft Auto V e Red Dead Redemption, Red Dead Redemption 2 è un'avventura epica nel cuore di un'America dura e selvaggia. Il mondo di gioco, vasto ed evocativo, sarà anche l'ambientazione per un'esperienza multigiocatore online completamente nuova.

Red Dead Redemption 2 è un videogioco che appartiene alla serie del genere , , pubblicato da , per , .

La data di uscita di Red Dead Redemption 2 è il 26 ottobre 2018 per Playstation 4, Xbox One.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.