Rainbow Six: Siege – Maestro è il secondo operatore italiano

Dopo Alibi, si chiama Maestro il secondo operatore italiano di Rainbow Six: Siege che verrà introdotto da Operation Para Bellum.

“Ti ho mai raccontato della volta che siamo saltati giù da un albero, in una palude del Congo, in piena notte?” No? Ah, è buona, questa…” –Maestro

Maestro rappresenta una vivace aggiunta alla famiglia degli operatori dediti alla raccolta di informazioni. Il suo punto di forza consiste nella sua capacità di impedire l’accesso in luoghi chiave. Scaltro e impaziente, non si lascia gettare facilmente fumo negli occhi. Dà il meglio di sé quando lavora insieme alla sua collega del G.I.S., Alibi.

Il personaggio di Maestro si ispira agli esploratori dell’unità antiterrorismo italiana del Gruppo di Intervento Speciale (G.I.S.). Eccelle nell’esplorazione e nella ricognizione.

Il suo vero nome è Adriano Martello. Primogenito in una famiglia con otto figli, è cresciuto a Roma ma ha frequentato l’accademia militare di Modena a 18 anni. È entrato nei carabinieri e si è guadagnato un posto da esploratore paracadutista nel primo reggimento paracadutisti, noto come Tuscania. Dopo varie missioni durante le quali ha ottenuto medaglie al valore militare, Martello si qualifica per il Gruppo di Intervento Speciale (G.I.S.), per poi partecipare a varie operazioni in Iraq, dove un ordigno improvvisato gli procura una cicatrice sul volto. Dopo le sue missioni si dedica alle consulenze private, settore nel quale i suoi corsi diventano rapidamente i più quotati per l’insegnamento delle tecniche avanzate alle unità del livello 3, del livello 2 e delle compagnie militari private.

Il reggimento Tuscania riesce a convincerlo a riarruolarsi per potenziare una delle unità in modo che ottenga la classificazione livello 2 delle forze speciali. Così facendo, ha potuto unirsi ai Rainbow come rappresentante delle forze italiane..


Tom Clancy's Rainbow Six Siege, il nuovo capitolo dell'acclamato franchise di sparatutto in prima persona sviluppato dal rinomato studio Ubisoft Montreal, offre ai giocatori la possibilità di apprendere l'arte della distruzione. Intensi scontri a distanza ravvicinata, un alto tasso di mortalità, tattiche, gioco di squadra e azioni esplosive sono al centro dell'esperienza di gioco. Il gameplay di Tom Clancy's Rainbow Six Siege stabilisce un nuovo termine di paragone all'interno dell'universo della serie Tom Clancy's Rainbow Six grazie agli intensi scontri a fuoco e alle abilità strategiche.

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege è un videogioco che appartiene alla serie , del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege è il 1 dicembre 2015 per Playstation 4, Xbox One.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.