RAGE 2 sarà più di un semplice sequel

Tim Willits di id Software ha parlato della collaborazione con Avalanche Studios durante lo sviluppo di RAGE 2. Lo sviluppatore ha dichiarato che ci troviamo dinanzi a un qualcosa di più di un semplice sequel:

“Il gameplay e la collaborazione con Avalanche hanno dato vita a qualcosa di unico, un mix che raramente mi è capitato di vedere. Per noi è stato importante condividere le nostre idee e le conoscenze accumulate in RAGE con Avalanche.”

Willits ha poi confermato che nel gioco ci saranno ambienti più variegati con ogni area che avrà la sua propria personalità.


Entrate in un mondo distopico in cui società, legge e ordine non esistono. RAGE 2è frutto della collaborazione di due eccellenze videoludiche: Avalanche Studios, i maestri della follia a mondo aperto, e id Software, gli dèi degli sparatutto in soggettiva,insieme per sconvolgervi con un mondo delirante in cui andare ovunque, sparare a chiunque e fare esplodere ogni cosa.
Fate a pezzi i nemici usando una serie di armi modificabili, devastanti poteri a nanotriti e il Sovraccarico, che vi permetterà di potenziare le vostre armi oltre i loro limiti tecnici.
Dai monster truck ai girocotteri, usate un assortimento di solidi veicoli adatti alla Zona devastata per viaggiare a tutto gas. Se esiste, potete guidarlo.
Affrontate fazioni spietate per il controllo della Zona devastata, ognuna con il suo assortimento di pazzoidi, mutanti e mostri assetati di sangue.
Attraversate innumerevoli ambienti sconfinati, da giungle lussureggianti e paludi infide a deserti arsi dal sole nella vostra battaglia contro l'Autorità. La Zona devastata è immensa e avrete l'arsenale giusto per conquistare ogni centimetro.

RAGE 2 è un videogioco del genere , , sviluppato da , e pubblicato da per , , .

RAGE 2 non ha ancora una data di uscita.

Un Commento a “RAGE 2 sarà più di un semplice sequel”

  1. edgar poe01 on

    La ID software è vecchia e non mi stancherò mai di scriverlo: si nasconde nell’old style videoludico perché in realtà non sa innovarsi.
    Tutti i suoi gameplay sono uguali: “telecamere che camminano”.
    Spero vivamente che questo non sia così, voglio crederci.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.