Il prossimo trailer di Cyberpunk 2077 sarà violento

Mike Pondsmith, autore dell’RPG cartaceo da cui trae ispirazione Cyberpunk 2077, il prossimo gioco di CD Projekt RED, in una recente intervista al quotidiano spagnolo El Pais ha parlato del prossimo trailer dell’attesissimo titolo. Pondsmith ha infatti dichiarato che nel prossimo filmato del gioco potremo ammirare gli aspetti più crudi e brutali, tra cui la quantità di morte che caratterizza l’ambientazione del titolo. Pondsmith è coinvolto come consulente nel progetto spiegando che CD Projekt RED ha potuto ricreare degli ambienti vivi grazie alle nuove tecnologie.


Night City, California. Anno 2077. 

Il mondo è in rovina. Le mega corporazioni controllano ogni aspetto della vita dai tetti delle loro fortezze. Le strade invece pullulano di gang che spacciano ogni sorta di droga, spacciatori di tecnologie e di ciberstimoli illegali. Nel mezzo è laddove decadenza, sesso e cultura pop si mescolano con crimini violenti, povertà estrema e l’insostenibile promessa del sogno americano.

Sei V, un cyberpunk. In un mondo di guerrieri della strada cyberpotenziati, esperti netrunner e hacker corporativi, questo è il primo passo per diventare una leggenda urbana.

Cyberpunk 2077 è un videogioco che appartiene alla serie del genere pubblicato da .

6 Commenti a “Il prossimo trailer di Cyberpunk 2077 sarà violento”

  1. Claudio "Evil_Sephiroth" Perfler on

    La fine della mia vita se anche fosse ai livelli di The Witcher 3 con questa ambientazione

  2. Macchiaiolo on
    adenosina

    si spera solo che sto trailer non arrivi nel 2077

    Hanno confermato la presenza all'E3 2018 quindi penso sia scontato che il trailer sarà proiettato in quell'occasione.
    L'unico mio dubbio è che sia l'ennesimo trailer concettuale (come il primo teaser) e non mostri niente del gioco vero e proprio.
    Anche se questo abbiamo visto che basta e avanza per far vendere console e parlare già di capolavori, preferirei vedere cosa realmente sarà il gioco. Se deve essere l'ennesimo trailer cinematografico, preferisco guardarmi un'altra puntata di Altered Carbon.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.