Project xCloud, i giochi Xbox compatibili con il servizio sono oltre tre mila

Con un post pubblicato sul blog di Major Nelson, Microsoft ci aggiorna sugli sviluppi del servizio di gaming in streaming noto come Project xCloud. Al momento Project xCloud si trova in una fase di test avanzata con diverse aziende come Paradox Interactive e Capcom che hanno avuto la possibilità di provare il servizio in anteprima in diversi territori, tra cui troviamo anche l’Europa lasciandoci ben sperare per l’Italia. Il merito è dei datacenter Azure che coprono 13 regioni. La Beta pubblica verrà lanciata nel 2019 e al momento sono disponibili la bellezza di oltre 3.500 videogiochi provenienti dai cataloghi di Xbox One, Xbox 360 e Xbox. Questi giochi funzionano senza la necessità di un intervento da parte degli sviluppatori che potranno semplicemente affinare alcuni dettagli per lo streaming come cambiare il font dei testi in modo tale da rendere comprensibile la visione su device con schermi più piccolini.

Un Commento a “Project xCloud, i giochi Xbox compatibili con il servizio sono oltre tre mila”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.