PlayerUnknown’s Battlefront intenta una causa contro Fortnite: Battle Royale

Un report di Korea Times rivela che PUBG Corp. ha denunciato Epic Games Corea presso il tribunale di Seul per la violazione di copyright. Il team dietro PlayerUnknown’s Battlegrounds vuole capire se Epic ha violato alcuni copyright relative alle meccaniche di gioco e alle tecnologie utilizzate per PUBG in Fortnite: Battle Royale. Ricordiamo infatti che PUBG Corp e Epic Games hanno collaborato allo sviluppo di PlayerUnknown’s Battlegrounds sfruttando il gioco l’Unreal Engine.

2 Commenti a “PlayerUnknown’s Battlefront intenta una causa contro Fortnite: Battle Royale”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.