Phil Spencer: far crescere i first party richiede tempo, i fan Xbox si meritano giochi di qualità

Ryan McCaffrey, editor di IGN, con un post su Twitter ha chiesto a Phil Spencer, capo della divisione Xbox, quando ci saranno da parte di Microsoft esclusive singleplayer di livello come accade su PS4 con titoli del calibro di God of War. Questo il messaggio di McCaffrey:

“I fan Xbox stanno morendo dalla voglia di celebrare un’esclusiva del calibro come God of War. A Sony sono serviti 10 anni per tirare fuori dal cilindro produzioni first party di questo tipo. Tutto è iniziato dall’era PS3. Anche Xbox può raggiungere questi obiettivi, ma potrebbe volerci parecchio tempo.”

La risposta di Spencer non si è fatta attendere:

“L’hardware ha richiesto tempo, i nostri servizi hanno richiesto tempo, e far crescere le produzioni first party richiede tempo a sua volta. Un gioco first party di qualità (si, con il singleplayer) nel modo giusto è il nostro obiettivo, ed è quello che gli utenti Xbox si meritano. In quest’ottica possiamo ottenere risultati simili a quelli che abbiamo ottenuto con l’hardware e i servizi.”

11 Commenti a “Phil Spencer: far crescere i first party richiede tempo, i fan Xbox si meritano giochi di qualità”

  1. fortitude on

    Mah, io di esclusive di livello me ne ricordo tante anche su PS2…
    Che ci sia bisogno di un pò di tempo è comprensibile, se non si hanno team interni di talento o se, quei pochi presenti, si focalizzano nella produzione sempre degli stessi giochi; il problema è che, in questi anni, non ho visto nessun passo in avanti dal punto di vista delle esclusive di livello, ed un pò di anni sono passati ormai…

  2. Claudio "Evil_Sephiroth" Perfler on

    Sony e Nintendo è dai tempi di PS1 che avevano esclusive di pregio.

    MS da fine vita 360 in poi ha perso la strada

  3. The_WLF on

    Mah, Sony è da PS1 che ha iniziato a curare le divisioni interne e roba come Wipeout, Medievil, Syphon Filter ne sono la prova. Ovvio che se non investi e ti limiti a stipulare accordi esterni è difficile crescere…

  4. Kassandro on

    Ammettiamo 3/4 annunci all E3 2018. Intendo first party AAA.
    Facciamo che 2 almeno, siano giochi single player.

    La domanda è: chi lo sviluppa?

    Uno potrebbe essere il vociferato Open world di Playground.
    Un secondo, già faccio fatica a piazzarlo.
    Uno sarà il solito Gears, poi il solito Halo.

    Quando li vedremo? 2019/2020.. Probabilmente sulla nuova console

  5. MmK83 on
    Kassandro

    Ammettiamo 3/4 annunci all E3 2018. Intendo first party AAA.
    Facciamo che 2 almeno, siano giochi single player.

    La domanda è: chi lo sviluppa?

    Uno potrebbe essere il vociferato Open world di Playground.
    Un secondo, già faccio fatica a piazzarlo.
    Uno sarà il solito Gears, poi il solito Halo.

    Quando li vedremo? 2019/2020.. Probabilmente sulla nuova console

    50€ che se è vero che stanno facendo il nuovo Onimusha sarà escelsiva temporale xbox visto che su ps4 c'è quello dei Sucker Punch.
    Phil ha confuso "qualità" con "diversificazione".E' palese e sopratutto inutule fare dei giochi dal "genere" simile su xbox a quelli che si trovano su ps4.Hanno comprato a tempo Tomb Rider solo perchè su PS4 stava per uscire UC4,volano un clone di Infamous ma hanno floppato mentre lo facevano,quelle poche esclusive sono finite su pc e pare finiscano tutte su pc (personalmente spero su steam).Boh.
    Qualcuno gli spieghi che la nextgen è cominciata nel 2013 e sono 5 anni che xbox è in attesa del gioco della gen.

  6. Kassandro on

    Esclusive temporali non servono a nulla.
    Tomb raider ha fatto vendere zero Xbox e venduto più su ps4.
    Servono giochi nuovi che ti spingano a scegliere una piattaforma

  7. Deadly Fagilo on

    Ma basterebbe che sapessero ripartire dalla gestione della prima Xbox (praticamente solo esclusive, e parecchie erano roba buona) e si ricordassero del periodo 2006-2010 della 360, non è che i giochi di qualità siano argomento sconosciuto in casa loro. Certo se poi si prendono direzioni stupide..

  8. FoughtMorfeo on
    Deadly Fagilo

    Ma basterebbe che sapessero ripartire dalla gestione della prima Xbox (praticamente solo esclusive, e parecchie erano roba buona) e si ricordassero del periodo 2006-2010 della 360, non è che i giochi di qualità siano argomento sconosciuto in casa loro. Certo se poi si prendono direzioni stupide..

    Sono d'accordo. Tempo fa MS aveva da offrire sotto quell'aspetto (e non poco a mio parere). Riportare quei tempi ad oggi significa iniziare a rodare da ora (meglio ancora già da almeno uno o due anni, cosa che non sembra affatto), altrimenti sarà sempre il fanalino di coda per quanto riguarda first party.

  9. Deadly Fagilo on
    FoughtMorfeo

    Sono d'accordo. Tempo fa MS aveva da offrire sotto quell'aspetto (e non poco a mio parere). Riportare quei tempi ad oggi significa iniziare a rodare da ora (meglio ancora già da almeno uno o due anni, cosa che non sembra affatto), altrimenti sarà sempre il fanalino di coda per quanto riguarda first party.

    Infatti!

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.