Nuovi rumour su Assassin’s Creed Empire confermano l’ambientazione dell’Antico Egitto

Il portale polacco GRYOnline ha riportato nuove indiscrezioni sul tanto chiacchierato Assassin’s Creed Empire. Il portale ha confermato il setting dell’antico Egitto con il gioco che farà da prequel alla saga con un protagonista che è un lontano antenato di Altair. I giocatori impersoneranno un ex schiavo dalla carnagione più scura rispetto agli altri discendenti della famiglia Miles. Il gioco è sviluppato da Ubisoft Montreal, team responsabile di tutti i capitoli della saga ad eccezione di Syndicate ad opera del team di Quebec. Infine il mondo di gioco è grande tre volte rispetto a quello visto in Assassin’s Creed IV: Black Flag.


Lo splendore dell'antico Egitto volge al tramonto in una spietata lotta per il potere. Svela oscuri segreti e miti dimenticati tornando dove tutto ebbe inizio: l'origine della Confraternita degli Assassini. Naviga sul Nilo, svela i misteri delle piramidi e affronta le antiche fazioni e gli animali selvatici che popolano un territorio immenso e pieno di sorprese. Affronta missioni avvincenti animate da personaggi indimenticabili. Incontra facoltosi nobili e reietti disperati. Scopri un nuovo modo di combattere. Raccogli bottini e usa decine di armi diverse, con caratteristiche e livello di rarità differenti. Gestisci la progressione del personaggio e metti alla prova le tue abilità in combattimenti contro potenti boss.

Assassin’s Creed Origins è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Assassin’s Creed Origins è il 27 ottobre 2017 per Playstation 4, Xbox One.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.