NPD si aspetta la retrocompatibilità su PS5

L’avvento di PS4 e Xbox One ha segnato un netto distacco dalla generazione precedente, tuttavia Microsoft ha cercato immediatamente di correre ai ripari introducendo la retrocompatibilità sulla sua console. Una mossa che potrebbe segnare in maniera profonda la prossima generazione. Se da Xbox Scarlett viene spontaneo aspettarsi la retrocompatibilità con Xbox One e le console della generazione precedente, ma da PS5 cosa possiamo aspettarci? Il noto analista di NPD Mat Piscatella in una recente intervista ha affermato che una PS5 non retrocompatibile lo sorprenderebbe:

“Sarei sorpreso se PlayStation 5 non fosse retro-compatibile con i contenuti PlayStation 4, inoltre Sony ha già lanciato un servizio streaming sul mercato, PlayStation Now. Non mi stupirei se seguissero questo tipo di approccio sia Xbox che PlayStation, anche se credo che lo faranno in maniera differente.”

14 Commenti a “NPD si aspetta la retrocompatibilità su PS5”

  1. Prinzilabelva on

    Retrocompatibilità. Una feature interessante, ma NON FONDAMENTALE. Un semplice "qualcosa in più" che di certo non cambierà la mia voglia di comprare ps5 o no. Intendiamoci, per me è meglio, così posso fare la permuta con la pro, ma nel caso non dovesse accadere mi terrei semplicemente la pro. Il fatto è che MS in questa gen, vista la sua mancanza di titoli, ha spinto sulla sua feautures come se fosse fondamentale. Io compro la console nuova per giocare a giochi nuovi, non hai vecchi.Se ho ancora giochi vecchi da finire non compro la nuova….

  2. Seba on
    Prinzilabelva

    Retrocompatibilità. Una feature interessante, ma NON FONDAMENTALE. Un semplice "qualcosa in più" che di certo non cambierà la mia voglia di comprare ps5 o no. Intendiamoci, per me è meglio, così posso fare la permuta con la pro, ma nel caso non dovesse accadere mi terrei semplicemente la pro. Il fatto è che MS in questa gen, vista la sua mancanza di titoli, ha spinto sulla sua feautures come se fosse fondamentale. Io compro la console nuova per giocare a giochi nuovi, non hai vecchi.Se ho ancora giochi vecchi da finire non compro la nuova….

    Nell'era Digitale la retro è importantissima.
    Ovviamente tu non fai testo,grazie a dio…perchè a quanto pare tanti sonari la vogliono e come la retro….non ti girano i coglioni vedere la tua libreria videoludica andare in fumo?non è bello vedere una console dove girano i giochi di 2 o 3 generazioni passate?
    …è come se avessimo una libreria paro paro a steam…evidentemente questa cosa ti fa rosicare a bestia,secondo me.

  3. Galletto78 on

    Io la retro non è che la voglio, la pretendo e non è corretto pensare solo al proprio orticello. Pensa a chi non ha avuto il tempo di giocare alcuni titoli PS4 ma sarà comunque libero di riprenderli su PS5, vedi il sottoscritto. O chi da Xone passerà a PS5 e potrà giocare le esclusive che ha perso.
    E questi sono solo due esempi, poi se vuoi un'altra generzione di giochi rifatti appositamente per PS5, come già hanno fatto da PS3 a PS4 per ripagare nuovamente… accomodati pure :asd:

  4. Prinzilabelva on
    Seba

    Nell'era Digitale la retro è importantissima.
    Ovviamente tu non fai testo,grazie a dio…perchè a quanto pare tanti sonari la vogliono e come la retro….non ti girano i coglioni vedere la tua libreria videoludica andare in fumo?non è bello vedere una console dove girano i giochi di 2 o 3 generazioni passate?
    …è come se avessimo una libreria paro paro a steam…evidentemente questa cosa ti fa rosicare a bestia,secondo me.

    Ma hai letto quello che ho scritto? Se non ci fosse disponibile la retro terrei semplicemente la pro…. Per essere bello "vedere una console dove girano i giochi di 2 o 3 generazioni passate" è bello, ma se non ci fosse mi dispiacerebbe ma non ne farei un dramma. Come detto se hai tanti giochi da giocare anocra per ps3-ps4 se non le possiedi dovresti comprarle. E tantissimi "sonari" la pensano come me , proprio perchè a differenza dei "boxari" i giochi da giocare NUOVI li hanno….

  5. Prinzilabelva on
    Galletto78

    Io la retro non è che la voglio, la pretendo e non è corretto pensare solo al proprio orticello. Pensa a chi non ha avuto il tempo di giocare alcuni titoli PS4 ma sarà comunque libero di riprenderli su PS5, vedi il sottoscritto. O chi da Xone passerà a PS5 e potrà giocare le esclusive che ha perso.
    E questi sono solo due esempi, poi se vuoi un'altra generzione di giochi rifatti appositamente per PS5, come già hanno fatto da PS3 a PS4 per ripagare nuovamente… accomodati pure :asd:

    Perchè ho acquistato dei giochi ps3 da quando ho la 4? Che remastered sono uscite per la 4 che ho ricomprato? NESSUNA. Però, ad esempio, the last of us non lo giocai su ps3… lo comprai remastered per ps4 e voilà. Ora, non è che ogni santa volta bisogna ripetere che le remastered, se ben fatte, come quelle di spyro o crash, che in realtà sono più remake, sono solo delle cose positive.
    SE tu questa gen non ti sei preso ps4… cavoli tuoi onestamente. E' 6 anni che c'è in commercio eh.
    Ma ripeto, se c'è tanto meglio, ma se non c'è, di certo non farà pendere la scelta su che console comprare o se comprarla o no. Caso strano solo i seguaci MS rompono con la storia della retro. Chissà come mai….

  6. Seba on
    Prinzilabelva

    Ma hai letto quello che ho scritto? Se non ci fosse disponibile la retro terrei semplicemente la pro…. Per essere bello "vedere una console dove girano i giochi di 2 o 3 generazioni passate" è bello, ma se non ci fosse mi dispiacerebbe ma non ne farei un dramma. Come detto se hai tanti giochi da giocare anocra per ps3-ps4 se non le possiedi dovresti comprarle. E tantissimi "sonari" la pensano come me , proprio perchè a differenza dei "boxari" i giochi da giocare NUOVI li hanno….

    Ho letto si.infatti sei una mosca(senza offesa),grazie a dio.

  7. stefano.pet on

    Innanzitutto se ci sarà sarà solo con i giochi della 4: evidentemente stanno facendo un ecosistema simile per il quale con poco lavoro (in termini di patch) si possono portare i giochi sulla nuova console. Comunque sia scordiamoci roba della 3, questo è sicuro. Ora, o c'è o non c'è io sicuramente prenderò ps5 o la nuova xbox al lancio dando indietro la pro, quale delle due lo deciderò all'annuncio. Se potrò giocare ai giochi già acquistati mi farà sicuramente piacere, ma non è che mi interessi più di tanto: più volte ho riscaricato giochi già giocati per scoprire in pochi minuti che non mi piace giocare roba già vista. Figuriamoci poi che ho acquisti sulla one e non ho una one quindi… sti cavoli. Ovviamente dovendo scegliere tra una gen come questa con mille remaster e poter portare la mia libreria sulla prossima console è OVVIO che sia un miliardo di volte meglio la seconda ipotesi, è anche un modo per dire all'utente "se passi dall'altro lato perdi i tuoi acquisti". Però è sicuro al 100% che quando dovrò valutare quale console comprare la retrocompatibilità NON sarà un fattore dell'equazione.

  8. JanderSunstar on

    Dobbiamo ammettere che spingere tanto sui giochi delle passate generazioni è comunque un tappabuchi mi pare ovvio questo. Serve solo a rinfoltire un parco titoli che manca di qualcosa e farlo anche a poco prezzo e con in più l'effetto nostalgia un pò come quando al cinema ci vendono remake ormai di continuo al solo scopo di spremere sangue dalle rape e portare al cinema tutti quelli che avevano amato i vecchi titoli. Un tempo prima della generazione ps3/xbox360 nessuno aveva mai parlato di retrocompatibilità, nessuno l'aveva mai chiesta ne pretesa. La sony la infilò nella primissima ps3 che io ho anche avuto ma alla fine la usai si e no 5 volte e li potevo usare i miei dischi originali addirittura (che ho ancora tutti dall'era ps2) e infatti al primo taglio di prezzo tolse la retro e tanti saluti. Su PS4 e XONE è stata una mossa furba loro per gonfiare un parco titoli povero e delle SH che hanno spillato soldi coi remastered a volte del tutto inutili. Io da par mio ho ancora la ps1, la ps2, la ps3, il game cube, il wii, wiiu, l'xbox e l'xbox 360 perfettamente funzionanti e quando mi va di giocare quei vecchi giochi le attacco alla tv ma ammetto che succede sempre meno ovviamente tranne per titoli che non hanno mai avuto seguiti o che sono perle uniche nel loro genere (ad esempio il Prince of Persia in cell shading dell'era ps3).

  9. Galletto78 on
    Prinzilabelva

    Perchè ho acquistato dei giochi ps3 da quando ho la 4? Che remastered sono uscite per la 4 che ho ricomprato? NESSUNA. Però, ad esempio, the last of us non lo giocai su ps3… lo comprai remastered per ps4 e voilà. Ora, non è che ogni santa volta bisogna ripetere che le remastered, se ben fatte, come quelle di spyro o crash, che in realtà sono più remake, sono solo delle cose positive.
    SE tu questa gen non ti sei preso ps4… cavoli tuoi onestamente. E' 6 anni che c'è in commercio eh.
    Ma ripeto, se c'è tanto meglio, ma se non c'è, di certo non farà pendere la scelta su che console comprare o se comprarla o no. Caso strano solo i seguaci MS rompono con la storia della retro. Chissà come mai….

    Prinzilabelva

    Perchè ho acquistato dei giochi ps3 da quando ho la 4? Che remastered sono uscite per la 4 che ho ricomprato? NESSUNA. Però, ad esempio, the last of us non lo giocai su ps3… lo comprai remastered per ps4 e voilà. Ora, non è che ogni santa volta bisogna ripetere che le remastered, se ben fatte, come quelle di spyro o crash, che in realtà sono più remake, sono solo delle cose positive.
    SE tu questa gen non ti sei preso ps4… cavoli tuoi onestamente. E' 6 anni che c'è in commercio eh.
    Ma ripeto, se c'è tanto meglio, ma se non c'è, di certo non farà pendere la scelta su che console comprare o se comprarla o no. Caso strano solo i seguaci MS rompono con la storia della retro. Chissà come mai….

    Per prima cosa, parli sempre al singolare e guardi solo quello che sta bene a te. Se allarghi un pò il discorso sarebbe meglio… e forse ti renderesti conto anche di tanti altri fattori.
    Ho sia One che PS4 ma non ho sempre il tempo necessario per recupere il parco titoli. Se un nuovo utente PS vorrebbe recuperare qualche esclusiva secondo il tuo pensiero è costretto a comprarsi una PS4, quando invece grazie alla retro potrebbe godersi quei titoli su PS5. Parli tanto di boxari per un qualcosa che è solo un bene, dovresti togliere tu il prosciutto dagli occhi.

  10. Prinzilabelva on
    Galletto78

    Per prima cosa, parli sempre al singolare e guardi solo quello che sta bene a te. Se allarghi un pò il discorso sarebbe meglio… e forse ti renderesti conto anche di tanti altri fattori.
    Ho sia One che PS4 ma non ho sempre il tempo necessario per recupere il parco titoli. Se un nuovo utente PS vorrebbe recuperare qualche esclusiva secondo il tuo pensiero è costretto a comprarsi una PS4, quando invece grazie alla retro potrebbe godersi quei titoli su PS5. Parli tanto di boxari per un qualcosa che è solo un bene.

    Beh, ma scusa, io parlo al singolare perchè valuto le mie esigenze, ovviamente. Poi se te la reputi una feature indispensabile alzo le mani. Quello che dico solo è che conosco parecchie persone che della retro frega zero, proprio perchè sulla nuova gen c'è altro da giocare. Ma direi che ci siamo capiti.

  11. Claudio "Evil_Sephiroth" Perfler on

    Stessa architettura quindi pochi problemi..

    Per PS3 era un come per Xbox…i giochi andavano riscritto e riscaricati, non era un metti il disco e via

  12. andreaz on

    ormai io non ci credo + per la retro, lo dicono ogni volta che esce una console nuova e poi non lo fanno

  13. fos on
    JanderSunstar

    Un tempo prima della generazione ps3/xbox360 nessuno aveva mai parlato di retrocompatibilità, nessuno l'aveva mai chiesta ne pretesa. La sony la infilò nella primissima ps3… … Io da par mio ho ancora la ps1, la ps2, la ps3, il game cube, il wii

    Ma se in pratica c'è da quando è possibile tramite CD, ed è stata proprio SONY con la PS2 a vantarsene…
    Ricordo che era pure migliorativa. Certo, il fatto che la PS1 era diventata un fenomeno di massa e che vantasse un'ampia libreria ha influito…

    Cioè, hai ancora la PS1-2, il Game Cube e lo Wii, e consideri la dietro compatibilità quasi un'anomalia?
    In pratica, da allora è diventata tutt'altro che un optional, e quando non c'è stata, il motivo era più per causa forza maggiore, che per altro.
    Basta dire che su 360 hanno creato un vero e proprio emulatore ottimizzato per ogni gioco (da scaricare in un piccolo pacchetto, il codice è poco ma buono…), e scalava pure a 720p.

    Evil_Sephiroth

    Stessa architettura quindi pochi problemi..
    Per PS3 era un come per Xbox…i giochi andavano riscritto e riscaricati, non era un metti il disco e via

    Per PS3 in che senso?
    I giochi PS2 andavano su PS3 diretti (con compatibilità variabili a seconda della versione…), quelli PS3 su PS4 ci vanno tramite un'emulatore di ReMaster… :asd:
    Per scherzare, ma manco tanto.

  14. Evil_Sephiroth on
    fos

    Ma se in pratica c'è da quando è possibile tramite CD, ed è stata proprio SONY con la PS2 a vantarsene…
    Ricordo che era pure migliorativa. Certo, il fatto che la PS1 era diventata un fenomeno di massa e che vantasse un'ampia libreria ha influito…

    Cioè, hai ancora la PS1-2, il Game Cube e lo Wii, e consideri la dietro compatibilità quasi un'anomalia?
    In pratica, da allora è diventata tutt'altro che un optional, e quando non c'è stata, il motivo era più per causa forza maggiore, che per altro.
    Basta dire che su 360 hanno creato un vero e proprio emulatore ottimizzato per ogni gioco (da scaricare in un piccolo pacchetto, il codice è poco ma buono…), e scalava pure a 720p.
    Per PS3 in che senso?
    I giochi PS2 andavano su PS3 diretti (con compatibilità variabili a seconda della versione…), quelli PS3 su PS4 ci vanno tramite un'emulatore di ReMaster… :asd:
    Per scherzare, ma manco tanto.

    Per ps3 mi è uscito scritto da cellulare e non so perchè XD

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.