Non tutti i giochi raggiungeranno i 4K reali su Xbox One X

Ricordate quando Xbox One X era nota con il nome di Project Scorpio e Microsoft sventagliava ai quattro venti i 4K reali? E se non fosse così? Il caso Assassin’s Creed Origins ha infatti dimostrato che non tutti i giochi offriranno i 4K reali sulla nuova console di Microsoft e a dare man forte a tutto ciò ci pensano le icone di Microsoft: HDR, Xbox One X Enhanced e 4K Ultra HD. Le prime due sono abbastanza chiare con rispettivamente il supporto alla tecnologia HDR e il gioco che sfrutta la potenza extra di Xbox One X a seconda delle migliorie che gli sviluppatori vogliono apportare. Molto più interessante la terza icona: 4K Ultra HD infatti non è sinonimo di 4K reali ma di un output a 2160p che “include i 4K nativi, il checkerboarding e la risoluzione dinamica”. Per rendere la questione più chiara, l’icona 4K Ultra HD verrà applicata sia ai 4K nativi di Forza Motorsport 7  che alla risoluzione dinamica di Assassin’s Creed Origins.

4k-ultra-hd

145 Commenti a “Non tutti i giochi raggiungeranno i 4K reali su Xbox One X”

1 7 8 9
  1. Prinzilabelva on

    Non credo sarà così

    Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

    Credo di prendrlo per pc, ma se su pro si andasse a 60 fps e ad almeno 1440p sarebbe già un buon risultato, anche perchè in giochi come questo la risoluzione è una delle ultime cose che contano

  2. Ginoki on

    Tutti gioconi :asd:

    World of tanks!!!!!!

    :uau::uau::uau::uau:

    :rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:

1 7 8 9

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.