Niente microtransazioni e loot box nel prossimo RPG di Obsidian Entertainment

Obsidian Entertainment, team dietro al recente Pillars of Eternity, ha assicurato che il suo prossimo RPG in sviluppo grazie alla partnership con Private Division, l’etichetta di publishing di Take Two, non avrà microtransazioni e loot box. Il publisher quindi non sta facendo nessuna pressione al team, anci si sta impegnando a supportarlo concedendo la massima libertà creativa.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.