Nel 2016 Sony ha dominato il mercato videoludico con una quota del 57%

Secondo l’analisi di IHS Markit, con una quota del 57% Sony ha dominato il mercato hardware, software e servizi nel 2016. In totale le spese dei giocatori ammontano a 19,7 miliardi di dollari, grazie all’avvento del digital delivery questo dato è destinato ad aumentare fino a 20 miliardi. I ricavi del settore console sono pari a 35 miliardi di dollari nel 2016 con un calo del 2,5% rispetto a un anno prima. Il calo è dovuto dalle vendite delle console, pari a 10,5 miliardi di dollari, a causa dell’abbassamento di prezzi rispetto all’anno prima. Il software invece ha segnato numeri in aumento del 5,6% con 12,8 miliardi di dollari.

Numeri davvero positivi per l’industria, adesso sarà interessante capire nel 2017 come si piazzeranno Nintendo Switch e Project Scorpio.

sony-xbox-2016

 

36 Commenti a “Nel 2016 Sony ha dominato il mercato videoludico con una quota del 57%”

1 2 3
  1. Ciccio8 on

    A tratti viene quasi da pensare ad un gesto di magnanimità di Sony che concede a MS l'opportunità di replicare e stare al gioco (perchè solo in questo MS ha speranze attualmente di giocarsela con Sony, come concorrente in campo console ha oramai perso su ogni fronte), facendosi un po' di pubblicità.

    Grande Sony, avversario elegante, onesto e trasparente che concede l'onore delle armi al rivale storico.

    Nintendo intanto se la ride perchè con una sola esclusiva si è messa alle spalle anni di marketing osceno e le rivali con le loro esclusive (inezie) possono solo accompagnare mangiando polvere.

    -post discretamente ironico, maneggiare con cura-

    Sai che fino alle ultime 2 righe pensavo che fossi serio? :asd:

  2. Ciccio8 on

    A tratti viene quasi da pensare ad un gesto di magnanimità di Sony che concede a MS l'opportunità di replicare e stare al gioco (perchè solo in questo MS ha speranze attualmente di giocarsela con Sony, come concorrente in campo console ha oramai perso su ogni fronte), facendosi un po' di pubblicità.

    Grande Sony, avversario elegante, onesto e trasparente che concede l'onore delle armi al rivale storico.

    Nintendo intanto se la ride perchè con una sola esclusiva si è messa alle spalle anni di marketing osceno e le rivali con le loro esclusive (inezie) possono solo accompagnare mangiando polvere.

    -post discretamente ironico, maneggiare con cura-

    Sai che fino alle ultime 2 righe pensavo che fossi serio? :asd:

  3. Ciccio8 on

    A tratti viene quasi da pensare ad un gesto di magnanimità di Sony che concede a MS l'opportunità di replicare e stare al gioco (perchè solo in questo MS ha speranze attualmente di giocarsela con Sony, come concorrente in campo console ha oramai perso su ogni fronte), facendosi un po' di pubblicità.

    Grande Sony, avversario elegante, onesto e trasparente che concede l'onore delle armi al rivale storico.

    Nintendo intanto se la ride perchè con una sola esclusiva si è messa alle spalle anni di marketing osceno e le rivali con le loro esclusive (inezie) possono solo accompagnare mangiando polvere.

    -post discretamente ironico, maneggiare con cura-

    Sai che fino alle ultime 2 righe pensavo che fossi serio? :asd:

  4. Ciccio8 on

    A tratti viene quasi da pensare ad un gesto di magnanimità di Sony che concede a MS l'opportunità di replicare e stare al gioco (perchè solo in questo MS ha speranze attualmente di giocarsela con Sony, come concorrente in campo console ha oramai perso su ogni fronte), facendosi un po' di pubblicità.

    Grande Sony, avversario elegante, onesto e trasparente che concede l'onore delle armi al rivale storico.

    Nintendo intanto se la ride perchè con una sola esclusiva si è messa alle spalle anni di marketing osceno e le rivali con le loro esclusive (inezie) possono solo accompagnare mangiando polvere.

    -post discretamente ironico, maneggiare con cura-

    Sai che fino alle ultime 2 righe pensavo che fossi serio? :asd:

1 2 3

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.