Naughty Dog sta lavorando solo su Uncharted: The Lost Legacy e The Last of Us: Part II

Evan Wells, presidente di Naughty Dog, ha confermato in una recente intervista a Game Informers USA che la software house sta lavorando solo su due progetti, ovvero Uncharted: The Lost Legacy e The Last of Us: Part II.

“Non abbiamo piani a lungo termine per il futuro. Realizzare giochi è davvero un lavoro difficile e al momento siamo concentrati solamente sui due progetti già annunciati. Non abbiamo piani per continuare la serie di Uncharted e difficilmente in futuro vedrete altri episodi o espansioni, non in modo seriale almeno.”

Wells ha spiegato che avere due team interni si sta rivelando moldo utile:

“La decisione l’abbiamo presa durante lo sviluppo di The Last of Us. Quando abbiamo iniziato i lavori sul gioco stavamo terminando finendo i lavori su Uncharted 3, di conseguenza ci servivano assolutamente due team, anche se devo dire che i ragazzi di Naughty Dog sono fantastici e tutti si prestano volentieri a lavorare ad altri progetti in qualsiasi momento, senza restrizioni o limitazioni di sorta.”

2 Commenti a “Naughty Dog sta lavorando solo su Uncharted: The Lost Legacy e The Last of Us: Part II”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.