Monolith vuole generare storie migliori con La Terra di Mezzo: L’ombra della Guerra

La Terra di Mezzo: L’ombra della Guerra vuole migliorare tutto ciò che non andavo nel precedente episodio. A parlarne è stato Michael de Plater di Monolith in una recente intervista:

“Nel primo capitolo hanno funzionato il combattimento e il nemesis system. Quelle che non hanno funzionato sono il senso di scala e ricompensa della storia, e un certo livello di ripetitività dovuto al fatto che ci siamo concentrati sui combattimenti. Penso che i sequel siano semplici da realizzare, qualche volta. Spesso ti ritrovi a mettere da parte molte idee nel primo capitolo, mentre un sequel ti permette di realizzarle in pieno. Con La Terra di Mezzo: L’ombra della Guerra vogliamo generare storie migliori.”


Supera le linee nemiche per forgiare il tuo esercito, conquistare le Fortezze e dominare Mordor dall'interno. Scopri in che modo l'apprezzatissimo Sistema Nemesi riesca a creare storie personali uniche per ogni nemico e seguace e affronta l'immane potere dell'Oscuro Signore Sauron e dei suoi Spettri dell'Anello in questa nuova, epica storia della Terra di Mezzo. In La Terra di Mezzo™: L'Ombra della Guerra™, nulla sarà dimenticato.

Middle-earth: Shadow of War è un videogioco che appartiene alla serie , del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Middle-earth: Shadow of War è il 10 ottobre 2017 per Playstation 4, Xbox One.

Un Commento a “Monolith vuole generare storie migliori con La Terra di Mezzo: L’ombra della Guerra”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.