Minecraft – Sony ha rifiutato il cross-play

Durante la conferenza Microsoft dell’E3 2017 è stato annunciato l’arrivo del cross-play su Minecraft che permetterà gli utenti Xbox One di giocare con quelli su altre piattaforme. Le uniche piattaforme escluse sono quelle marchiate Playstation, il motivo? A quanto pare Sony ha rifiutato. A rivelarlo è stato Jez Corden di Windows Central con un post su Twitter.


Minecraft è un gioco nel quale si rompono e sistemano blocchi. Dà ai giocatori la possibilità di immaginare, esplorare e creare insieme. Crea ed esplora il tuo mondo, l'unico limite è la tua immaginazione! Ricorda però di costruirti un rifugio prima che cali la notte, ti servirà protezione dai mostri.

Minecraft è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da , e pubblicato da , , per , , , , , , , , , .

La data di uscita di Minecraft è il 9 maggio 2012 per Xbox 360 Games Store, il 4 giugno 2013 per Xbox 360, il 18 dicembre 2013 per Playstation 3 PSN, il 15 maggio 2014 per Playstation 3, il 3 settembre 2014 per Playstation 4, il 5 settembre 2014 per Xbox One, il 15 ottobre 2014 per Playstation Vita PSN, il 11 novembre 2014 per Playstation Vita, il 17 dicembre 2015 per Nintendo WiiU, il 11 maggio 2017 per Nintendo Switch.

Un Commento a “Minecraft – Sony ha rifiutato il cross-play”

  1. Claudio "Evil_Sephiroth" Perfler on

    Strano, alla fine Sony era quella che ha sempre accettato il cross platorm sia con PC che con Xbox su giochi come FFXI e FFXIV

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.