Microsoft rivela chi è il giocatore Xbox medio

Un recente documento di Microsoft ha rivelato il risultato di un’analisi di mercato condotta proprio dal colosso di Redmond che ci spiega chi è il tipico giocatore di Xbox. Per il sondaggio sono state prese in esame due mila persone degli Stati Uniti. Di queste il 58% sono uomini mentre il 42% donne. La fascia d’età più grande va dai 25 ai 34 anni con il 28% sul totale. Il 45% degli intervistati è sposata, il 25% invece vive con i giocatori. Dal punto di vista economico, le percentuali più grandi riguardano le fasce che vanno dai 50 mila ai 75 mila dollari e dai 75 mila ai 100 mila dollari, entrambe al 21%. I giocatori passano in media 17 ore a settimana su Xbox Live con un tempo medio di gioco pari a 15 ore settimanali.

15 Commenti a “Microsoft rivela chi è il giocatore Xbox medio”

  1. MarkoDeeJay on

    17 ore a settimana. Me le sogno ormai… :(!

    Comunque un dato in realtà è rilevante: se la fascia 25-35 (la media dei giocatori classici) copre solo il 28%, questo significa che il classico boxaro è adolescente, se non bambini. Sbaglio qualcosa nel ragionamento?

  2. MmK83 on

    17 ore a settimana. Me le sogno ormai… :(!

    Comunque un dato in realtà è rilevante: se la fascia 25-35 (la media dei giocatori classici) copre solo il 28%, questo significa che il classico boxaro è adolescente, se non bambini. Sbaglio qualcosa nel ragionamento?

    L'utenza in generale è sempre stata maggiore tra i 14-25…alla fine anche noi quando eravamo piccoli e non facevamo un cazzo si giocava di più no?Non credo sia molto rilevante la piattaforma…

  3. Sunny90 on

    15/17 ore a settimana di media… Sono circa 2 ore e mezza al giorno, non mi ci avvicino neanche lontanamente :asd:

    Inviato dal mio Galaxy S8 utilizzando Tapatalk

  4. MarkoDeejay on

    N

    L'utenza in generale è sempre stata maggiore tra i 14-25…alla fine anche noi quando eravamo piccoli e non facevamo un cazzo si giocava di più no?Non credo sia molto rilevante la piattaforma…

    Nope, l'utenza in generale, in media, ha 30 anni. Quindi la fascia è 25/35, e ora si sta alzando. Anche se sì, senza statistiche avrei detto esattamente lo stesso di cui parli, in quanto sembra inusuale.

  5. adenosina on

    N

    Nope, l'utenza in generale, in media, ha 30 anni. Quindi la fascia è 25/35, e ora si sta alzando. Anche se sì, senza statistiche avrei detto esattamente lo stesso di cui parli, in quanto sembra inusuale.

    A mio avviso il discorso da seguire è quello di @MmK83, perchè se è vero che il videogioco oggi più che mai è trasversale come intrattenimento, è anche vero che più si va avanti con l'età e più si gioca di meno o si smette del tutto in favore della vita quotidiana.

  6. MmK83 on

    N

    Nope, l'utenza in generale, in media, ha 30 anni. Quindi la fascia è 25/35, e ora si sta alzando. Anche se sì, senza statistiche avrei detto esattamente lo stesso di cui parli, in quanto sembra inusuale.

    A mio avviso il sondaggio è fittizio.Nel senso che se parliamo della fascia che "spende di più in soldi" allora ti do pienamente ragione.Ma se parliamo della fascia che "gioca di più in ore" è completamente sbagliata fidati.Basta giocare online…per sentire nelle chat pubbliche (di qualsiasi gioco) vocine di bimbiminchia ovunque :asd:

  7. MarkoDeejay on

    A mio avviso il sondaggio è fittizio.Nel senso che se parliamo della fascia che "spende di più in soldi" allora ti do pienamente ragione.Ma se parliamo della fascia che "gioca di più in ore" è completamente sbagliata fidati.Basta giocare online…per sentire nelle chat pubbliche (di qualsiasi gioco) vocine di bimbiminchia ovunque :asd:

    Ti basi sulla tua esperienza, e non su dati statistici. Senza contare che ciò che dici prova solo che la fascia adulta preferisce giocare senza microfono :).

    Comunque non insisto. Se gli utenti dicono che la media è sui 14, e quindi i dati sono sbagliati, chi siamo noi per contraddirli :asd:

  8. quetzalcoatl on

    Comunque qui c'è il sondaggio completo che indica che in realtà la seconda fascia più popolosa è quella dai 35 in su, mentre bambini e adolescenti sommati sono uguali alla fascia 25/34.

    Poi c'è da capire quanto sia rilevante a livello statistico un campione di soli 2k utenti e che tipo di sondaggio è stato fatto.

  9. MmK83 on

    Ti basi sulla tua esperienza, e non su dati statistici. Senza contare che ciò che dici prova solo che la fascia adulta preferisce giocare senza microfono :).

    Comunque non insisto. Se gli utenti dicono che la media è sui 14, e quindi i dati sono sbagliati, chi siamo noi per contraddirli :asd:

    Come ho detto in altri topic…io mi baso sulle esperienze reali che vedo nel quotidiano (e non solo io) mentre il web ultimamente va avanti per dati statistici fatti neanche da quello che scrive…ma per voce riportata.Con questo non voglio dire che è tutto falso o che ci siano sempre complotti nel web…ma anche per tornare per esempio al discorso "vendite stratosferiche di switch"…ma do stanno sti clienti?Voi li avete visti?Quanti amici reali avete che hanno switch?Tanto per dire eh…

  10. MmK83 on

    Poi c'è da capire quanto sia rilevante a livello statistico un campione di soli 2k utenti e che tipo di sondaggio è stato fatto.

    Amen sullo scritto.

    Come dicevo non mettevo in dubbio quello che hanno detto…metto in dubbio la statistica proprio in se.Su come hanno rilevato sto sondaggio.Perchè se lo fai qui in italia (ma generalmente in europa) per esempio…è totalmente diverso.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.