Microsoft parla del remastered di Phantom Dust

Phantom Dust HD Remastered non si è presentato in grande forma con il recente video gameplay pubblicato qualche giorno fa a causa di un comparto tecnico tutt’altro che convincente. Adam Isgreen, creative director del gioco, ha spiegato in una recente intervista che il gioco non usa gli assets originali perché il team di sviluppo non ha accesso al codice sorgente:

“Il nostro obiettivo è quello di preservare il gioco originale, non è un remake. L’intero engine è impostato per funzionare a 30 fps, non possiamo andare oltre. Il framerate adesso è stabile, con sporadici cali di tre o quattro fps, si tratta in ogni caso di un miglioramento rispetto al gioco originale, che soffriva della perdita di diversi framerate nelle situazioni più concitate.”

14 Commenti a “Microsoft parla del remastered di Phantom Dust”

  1. The_WLF on

    Ma più che altro non puoi citarlo in continuazione quando ti muovono critiche alla line up esclusiva se versa in queste condizioni pietose. Fosse stato un titolo di richiamo come può essere Crash si potevano anche permettere il lusso di presentare un remaster al risparmio, ma visto come si stanno muovendo Sony ed Activision con il peramele ci sarebbe solo far passare questa operazione nel silenzio più assoluto…

  2. glenkocco on

    Ma più che altro non puoi citarlo in continuazione quando ti muovono critiche alla line up esclusiva se versa in queste condizioni pietose. Fosse stato un titolo di richiamo come può essere Crash si potevano anche permettere il lusso di presentare un remaster al risparmio, ma visto come si stanno muovendo Sony ed Activision con il peramele ci sarebbe solo far passare questa operazione nel silenzio più assoluto…

    ma si vede come questa sia un'operazione di "corriamo ai ripari" dopo che han cancellato fable, scalebound, il remake di Phantom Dust (con una vicenda al limite dell'indecenza) e con zero IP da presentare. Qualcosa dovevano avere e, se non ricordo male la vicenda (per quanto sia tutto da prendere con le pinze), questo remaster stava andando avanti in parallelo, e in segreto, al remake. quando hanno cancellato il remake sono andati da Phil a dirgli "hey, sai che stiamo rimasterizzando il primo?" e han puntato su quello per non rimanere a mani vuote su tutto.

    che poi è assurdo anche come stanno lavorando, cioè non hanno i codici orginali e stanno facendo un reverse-engineering di tutto il gioco per riuscire a rimasterizzarlo e portarlo su ONE, con evidenti problemi visto che un gioco olderrimo ha problemi di framerate.

  3. The_WLF on

    ma si vede come questa sia un'operazione di "corriamo ai ripari" dopo che han cancellato fable, scalebound, il remake di Phantom Dust (con una vicenda al limite dell'indecenza) e con zero IP da presentare. Qualcosa dovevano avere e, se non ricordo male la vicenda (per quanto sia tutto da prendere con le pinze), questo remaster stava andando avanti in parallelo, e in segreto, al remake. quando hanno cancellato il remake sono andati da Phil a dirgli "hey, sai che stiamo rimasterizzando il primo?" e han puntato su quello per non rimanere a mani vuote su tutto.

    che poi è assurdo anche come stanno lavorando, cioè non hanno i codici orginali e stanno facendo un reverse-engineering di tutto il gioco per riuscire a rimasterizzarlo e portarlo su ONE, con evidenti problemi visto che un gioco olderrimo ha problemi di framerate.

    Ma bastava solo volare più bassi e non calcarci troppo la mano, che qua il rischio di un effetto boomerang negativo è bello alto.

  4. JanderSunstar on

    Il personaggio sembra la versione brutta di Max Headroom ed è animato come uno sbullonato di legno. Ma il vero problema (risalente a quando lo giocai all'epoca della prima astronave xbox) sono quelle maledette palline luminose che bisogna raccogliere per alimentare i propri poteri. Ma chi diavolo si è inventato quel sistema? Non è mica super mario accidenti!

  5. adenosina on

    Minchia me l'ero persa sta news. Certo che stanno raschiando proprio il barile con sta remastered…

    Se questo è l'andazzo mi sa proprio che all'E3 rimaniamo con la bocca asciutta. Fare tanto affidamento su un prodotto così scadente è follia….

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.