Microsoft acquisisce Obisidian e InXile

Direttamente dall’X018 arrivano due annunci bomba da parte di Microsoft che confermano alcuni dei rumour degli scorsi giorni. Microsoft ha infatti acquisito Obsidian Entertainment e InXile Entertainment.

Per quanto riguarda Obsidian, stiamo parlando del team di Knights of the Old Republic II: The Sith Lords, Fallout: New Vegas, South Park: The Stick of Truth e dei due Pillars of Eternity. Il team è stato fondato nel 2003 da ex membri di Black Isle Studios che avevano dato il loro contributo a titoli come Fallout, Planescape: Torment e Icewind Dale.

InXile è invece il team dietro la saga Wasteland e Torment: Tides of Numenera. Il fondatore Brian Fargo ha lavorato ai primi due episodi della serie Fallout e alla serie Baldur’s Gate.

Con l’acquisizione di questi due team, adesso Microsoft può contare su ben 13 studi di sviluppo che fanno ben sperare per il futuro di Xbox.

2 Commenti a “Microsoft acquisisce Obisidian e InXile”

  1. The_WLF on

    Bel colpo di MS in ottica futura. Peccato che da amante degli RPG classici poco propenso, al momento, a prendere l'eventuale successore di One, l'idea di avere i loro titoli in esclusiva su di una macchina particolare non mi esalti troppo…

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.