Metro Exodus non sarà open world ma sfrutterà la struttura sandbox

Metro Exodus non sarà un open world. Lo ha specificato 4A Games ai microfoni di Game Informer spiegando che il gioco sfrutta piuttosto la struttura sandbox. Ogni livello quindi proporrà un’area circoscritta seppur questa sarà molto più estesa rispetto al passato. Passando da una zona all’altra quindi la narrativa del gioco andrà avanti e non sarà possibile tornare indietro. Insomma nonostante gli ambienti molto più aperti, Metro Exodus resta un’esperienza estremamente lineare con l’arco narrativo che si dispiegherà in un periodo di tempo di oltre un anno e ogni zona che corrisponderà a una stagione diversa. Sulle montagne ad esempio sarà Autunno, mentre la zona incolta e devastata sarà in Estate. Vista la grandezza di ogni area, in Metro Exodus sarà possibile spostarsi con i veicoli o con il treno chiamato Aurora, quest’ultimo sarà addirittura potenziabile.


L’anno è il 2036. Un quarto di secolo dopo la guerra nucleare che ha devastato la terra, alcune migliaia di sopravvissuti tentano di sopravvivere sotto le rovine di Mosca, nei tunnel della metropolitana. Hanno lottato contro veleni, combattuto bestie mutanti e orrori paranormali e hanno sofferto gli orrori della guerra civile. Ma ora, nei panni di Artyom, devi fuggire dalla metropolitana e guidare la banda degli Spartan Rangers in un incredibile viaggio attraverso la Russia post-apocalittica alla ricerca di una nuova vita in Oriente. Metro Exodus è un epico story driven sparatutto in prima persona di 4A Games che combina combattimenti mortali e furtivi con l’esplorazione e la sopravvivenza agli orrori in uno dei mondi di gioco più coinvolgenti mai creati Esplora una Russia attraverso vasti livelli non lineari e segui un'emozionante trama che percorre un intero anno passando per la primavera, l'estate e l'autunno fino alle profondità dell'inverno nucleare. Ispirato ai romanzi di Dmitry Glukhovsky, Metro Exodus porta avanti la storia di Artyom nella più grande avventura metropolitana esistente.

Metro Exodus è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , , .

Metro Exodus non ha ancora una data di uscita.

Un Commento a “Metro Exodus non sarà open world ma sfrutterà la struttura sandbox”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.