La Remaster di Final Fantasy X/X-2 per Switch richiederà il download

Stavate pensando di acquistare la Remastered di Final Fantasy X/X-2 per Nintendo Switch? arrivano cattive notizie per voi. Sul sito dedicato al gioco infatti, compare una breve ma quanto spiacevole nota che riportiamo integralmente:

Informazioni importanti: Final Fantasy X HD Remaster è disponibile sulla scheda di gioco. Final Fantasy X-2 HD è solo disponibile tramite download. Il codice voucher incluso nella confezione è monouso. Connessione Internet richiesta potrebbe essere necessaria una scheda microSD.

Purtroppo questo comporta due problemi abbastanza gravi: il primo riguarda la nota in se, infatti questa distinzione fra i due giochi è valida solo per il mercato Europeo e quello Americano, mentre nel mercato orientale i giochi saranno entrambi contenuti nella cartuccia di gioco. La seconda riguarda la rivendita nel mercato dell’usato, in quanto come si evince dalla nota (e com’è ovvio) il codice utilizzabile per scaricare Final Fantasy X-2 HD è utilizzabile una sola volta. Se a questo ci aggiungete che i giocatori saranno praticamente costretti ad aggiungere una microsd capiente alla propria console, potete ben rendevi conto di come questa notizia faccia rabbia in tutto il mondo videoludico.

E voi cosa ne pensate? comprerete Final Fantasy X/X-2 HD remastered per Nintendo Switch o dopo questa cattiva notizia lascerete perdere?

 


Final Fantasy X|X-2 HD REMASTER è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , , .

La data di uscita di Final Fantasy X|X-2 HD REMASTER è il 21 marzo 2014 per Playstation 3, il 21 marzo 2014 per Playstation Vita, il 15 maggio 2015 per Playstation 4.

2 Commenti a “La Remaster di Final Fantasy X/X-2 per Switch richiederà il download”

  1. stefano.pet on

    Stessa identica soluzione adottata per il porting su Vita. Ci sta, viste le dimensioni del gioco e i limiti delle cartucce. Ne mina la rivendibilità però, a sto punto ha più senso prenderlo direttamente in digitale

    Comunque su Vita ho capito che i jrpg a turni sono perfetti per una console portatile, rigiocare il X così è stato puro godimento. X2 invece mi è durato poco di più dell'epoca dell'originale, il combat system proprio non lo digerisco.

  2. Ulell on

    Infatti il punto dolente è la rivendibilità, oltre quella leggera forma di “razzismo” verso noi occidentali che proprio mi fa girar le scatole…

    Concordo sulla portabilità

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.