La next-gen deve migliorare la fisica nei videogiochi secondo 3D Realms

Scott Miller, fondatore di 3D Realms, azienda che possiede i diritti sulla serie Duke Nukem, in una recente intervista ha dichiarato che la prossima generazione di console dovrebbe puntare principalmente a migliorare la fisica nei videogiochi:

“Penso che sia la prossima frontiera. Con la grafica abbiamo raggiunto il punto di non ritorno. Una fisica curata può rendere il mondo di gioco più reale e aprire nuove possibilità di gameplay.”

Anche l’online merita un occhio di riguardo:

“Prova a immaginare un mondo di gioco popolato da 10.000 o 100.000 persone. Potresti letteralmente organizzare una serie di concerti online e invitare una delle band più famose del mondo a realizzare degli spettacoli in motion capture per poi vendere 100.000 e più biglietti agli spettatori digitali.”

3 Commenti a “La next-gen deve migliorare la fisica nei videogiochi secondo 3D Realms”

  1. Evil_Sephiroth on

    Potresti letteralmente organizzare una serie di concerti online e invitare una delle band più famose del mondo a realizzare degli spettacoli in motion capture per poi vendere 100.000 e più biglietti agli spettatori digitali.

    Se ok…vai a nasconderti XD

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.