Introduzione di Prince of Persia le Sabbie Dimenticate in italiano

Console tribe news - Introduzione di Prince of Persia le Sabbie Dimenticate in italiano

Giorni addietro vi abbiamo presentato il filmato introduttivo di Prince of Persia: le Sabbie Dimenticate. Ora per amore della variatio, vi riproponiamo lo stesso filmato, ma completamente nel nostro idioma italico.
Buona (ri)visione!


Prince of Persia: Le Sabbie Dimenticate è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per , , .

La data di uscita di Prince of Persia: Le Sabbie Dimenticate è il 21 maggio 2010 per Nintendo Wii, Playstation 3, Xbox 360.

19 Commenti a “Introduzione di Prince of Persia le Sabbie Dimenticate in italiano”

  1. JanderSunstar on

    Non mi convince per niente. Non mi piace il chara design e finora nelle immagini di gameplay che ho visto anche scaricate dal live e dal psn non mi è sembrato nulla di speciale, ne particolarmente fluido ne particolarmente originale tranne forse il potere della cristallizzazione temporale dell'acqua.

    Mi dispiace moltissimo che abbiano abbandonato subito la strada del cell shading cartonoso del precedente episodio, era la cosa migliore di tutto il gioco indubbiamente ma a quanto pare l'innovazione non fa parte della filosofia ubisoft.

    JS

  2. Corey91 on

    Cavolo il video in CG è impressionante, quanto la Faccia del principe XD che è bruttissimo !!!

    Prima o poi lo comprerò sto gioco, ma francamente avrei preferito che continuassero con la nuova trilogia -_-

    PS: Cmq ho notato che il doppiatore nel video è lo stesso del capitolo precedente………. non capisco perchè nel film il doppiatore è un altro 😕

  3. ercecco on

    scusate ragazzi ma io ho giocato solo a ''prince of persia e le sabbie del tempo''

    e siccome questo gioco a prima vista mi pare bello lo vorrei comprare ma ho paura di nn capirci niente dato che dopo le ''sabbie del tempo'' nn ho preso nessun prince of persia, che dite lo compro ugualmente:???::???::???:

  4. Il Divo on

    che salti che fa sto principe,cmq non rimpiango di aver preordinato la limited edition e forse sono l'unico sul forum che l'ha fatto cmq vi do ragione per me è una scelta azzardata prenotarlo.

  5. Helghan on

    Magari fosse la grafica in game.. :asd:

    Sarà un tie-in e come quasi tutti i tie-in farà vomitare..

    Il cell shading è stato abbandonato perchè questo non segue la trama della nuova trilogia iniziata a fine 2008..-_-

    Ripeto, è un Tie-In tratto dal film..

  6. dUNCRAT on

    il tie-in di wolverine non era cattivo come cosa… questo penso sia buono come gioco, anche se la ubisoft delle volte mi fa proprio pettare per la grafica dei suoi giochi… naturalmente non si guarda solo quello

  7. Gabriel13 on

    scusate ragazzi ma io ho giocato solo a ''prince of persia e le sabbie del tempo''

    e siccome questo gioco a prima vista mi pare bello lo vorrei comprare ma ho paura di nn capirci niente dato che dopo le ''sabbie del tempo'' nn ho preso nessun prince of persia, che dite lo compro ugualmente:???::???::???:

    Ovviamente si. Non ti preoccupare il gioco come trama si colloca tra Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo e Prince of Persia: Spirito Guerriero non dovresti avere problemi nel capire la storia 😉

  8. Ciccio8 on

    Io lo aspetto dal penultimo un ritorno al passato,e con questo credo di essere stato accontentato almeno dal punto di vista grafico,anche se il cell shading non mi dispiaceva affatto 😉

  9. edony on

    Magari fosse la grafica in game.. :asd:

    Sarà un tie-in e come quasi tutti i tie-in farà vomitare..

    Il cell shading è stato abbandonato perchè questo non segue la trama della nuova trilogia iniziata a fine 2008..-_-

    Ripeto, è un Tie-In tratto dal film..

    Perché parlare se non si sanno le cose?? Il gioco non è un tie-in, è il nuovo capitolo collocato tra le sabbie del tempo e spirito guerriero. La scelta ovviamente è dovuta al fatto che quello del 2008 ha fatto schifo sia per la critica che per le vendite, quindi ubisoft ha deciso di tornare ai fasti di ps2xbox; inoltre da brava azienda, facendolo uscire a maggio anziché a novembre potrà cavalcare indirettamente l'onda di pubblicità gratuita che il film porterà, essendo due produzioni separate (infatti il film tratta una sorta di riedizione del primo gioco ed è prodotto da disney).

    Cmq il doppiaggio non sembra niente male considerati gli alti e bassi che spesso ci toccano nei videogiochi, soprattutto riguardo certe produzioni dove il volume sale e scende senza alcuno senso.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.