Guerrilla Games sta imparando molto da Kojima Productions

Come sapete, Kojima Productions sta utilizzando per Death Stranding il Decima Engine, motore di Guerrilla Games utilizzato per l’apprezzato Horizon: Zero Dawn. Durante un recente Q&A, Michiel Van Der Leeuw, direttore tecnico di Guerrilla Games, ha parlato della collaborazione tra le due software house:

“Se stai costruendo un engine, non ti capita spesso di lavorare così tanto intensamente con qualcuno di pari livello, o superiore, come in questo caso. Loro hanno idee diverse, sono abituati a cose differenti, e vogliono arrivare in fondo alle cose e capire perché non sono come se le aspettano. È davvero rivitalizzante avere degli occhi puntati sul tuo lavoro.”

Guerrilla Games sta insomma imparando molte cose da Kojima Productions: ad esempio hanno assistito a una presentazione composta in Powerpoint composta da 50 pagine e hanno davvero imparato molto.

16 Commenti a “Guerrilla Games sta imparando molto da Kojima Productions”

  1. fos on

    C'è sempre da imparare da Kojima San :ave:

    C'è sempre da imparare da qualsiasi studio decente. Dubito che Kojima non possa ricambiare. 🙂

  2. adenosina on

    C'è sempre da imparare da qualsiasi studio decente. Dubito che Kojima non possa ricambiare. 🙂

    Il prossimo gioco guerrilla sicuramente sarà mosso dalla versione mod del loro motore grafico, mi ci gioco quello che volete

    Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

  3. Ciccio8 on

    C'è sempre da imparare da qualsiasi studio decente. Dubito che Kojima non possa ricambiare. 🙂

    Sicuramente, in casi come questi in cui si confrontano proficuamente ed interagiscono pezzi tanto grossi "l'upgrade" è reciproco 😉

  4. fos on

    Il prossimo gioco guerrilla sicuramente sarà mosso dalla versione mod del loro motore grafico, mi ci gioco quello che volete

    Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

    Sarà… però, sembrate dimenticare da quale nocciolo si è partiti (motore Guerrilla).

    Non è che se dai una mano ad una macchina a carburare, vuol dire che sapresti fare la mecchina meglio di loro, eh.

    Ripeto, se Kojima si toglie la veste da esaltato (perché, ultimamente…), più che ricambiare dovrebbe spiegare che, se il telaio è buono…

  5. adenosina on

    Sarà… però, sembrate dimenticare da quale nocciolo si è partiti (motore Guerrilla).

    Non è che se dai una mano ad una macchina a carburare, vuol dire che sapresti fare la mecchina meglio di loro, eh.

    Ripeto, se Kojima si toglie la veste da esaltato (perché, ultimamente…), più che ricambiare dovrebbe spiegare che, se il telaio è buono…

    Guarda io sarei della tua stessa opinione se Kojima in passato non avesse fatto nulla di eclatante, però vorrei ricordarti che con mgs V kojima ha fatto un lavoro degno di nota facendo girare quel motore grafico a 60fps roccei.

    Ci sta anche la critica del "eh ma la mappa di gioco è vuota e stai solo tu e pino mauro" però comunque è un buon punto di partenza e fa ben sperare

  6. DJ_Jedi on

    Guarda io sarei della tua stessa opinione se Kojima in passato non avesse fatto nulla di eclatante, però vorrei ricordarti che con mgs V kojima ha fatto un lavoro degno di nota facendo girare quel motore grafico a 60fps roccei.

    Ci sta anche la critica del "eh ma la mappa di gioco è vuota e stai solo tu e pino mauro" però comunque è un buon punto di partenza e fa ben sperare

    "Roccei"

    :asd:

  7. adenosina on

    Ho il sospetto che la parola giusta fosse "rocciosi"… 😀

    rocceo sembra non esistere come parola. La avevo sentito in giro, sicuramente rende più l'idea di roccioso

  8. fos on

    Guarda io sarei della tua stessa opinione se Kojima in passato non avesse fatto nulla di eclatante, però vorrei ricordarti che con mgs V kojima ha fatto un lavoro degno di nota facendo girare quel motore grafico a 60fps roccei.

    Ci sta anche la critica del "eh ma la mappa di gioco è vuota e stai solo tu e pino mauro" però comunque è un buon punto di partenza e fa ben sperare

    Il motore di MGS-5, per me non è esaltante, anzi…

    Basta dire che dalla vecchia gen cambiava poco più della risoluzione (c'era più differenza dalla versione PC a quella PS4).

    Poi, parliamoci chiaro: Kojima ha il suo stile (sia artistico che"meccanico"), ma non è mica un guru dei motori grafici…

    È un visionario col gusto del dettaglio, non uno sputa codice.

  9. adenosina on

    Il motore di MGS-5, per me non è esaltante, anzi…

    Basta dire che dalla vecchia gen cambiava poco più della risoluzione (c'era più differenza dalla versione PC a quella PS4).

    Poi, parliamoci chiaro: Kojima ha il suo stile (sia artistico che"meccanico"), ma non è mica un guru dei motori grafici…

    È un visionario col gusto del dettaglio, non uno sputa codice.

    Kojima probabilmente non è il mostro che tutti dicono ma sicuramente la sua maniacalità aiuta nel produrre ottimi giochi sia dal punto tecnico che narrativo e gameplay.

    Per il fatto che mgs V sia uscito anche su old gen non ha aiutato di sicuro ma negare che fosse un bel vedere è inesatto

  10. fos on

    Kojima probabilmente non è il mostro che tutti dicono ma sicuramente la sua maniacalità aiuta nel produrre ottimi giochi sia dal punto tecnico che narrativo e gameplay.

    Per il fatto che mgs V sia uscito anche su old gen non ha aiutato di sicuro ma negare che fosse un bel vedere è inesatto

    Beh, io parlavo del motore in senso stretto; Per il resto la direzione artistica è buona e i 60fps sempre graditi…

    Gli esperti del settore non mi sembra dicano che sia un coder di alto livello.

    Stiamo parlando dei complimenti ricevuti… e dicevo che c'è molto da imparare in entrambi i sensi, e che se il motore è di Guerrilla, Kojima è partito già al galoppo. Non dicevo che non merita per altri motivi.

    Sul comportamento… che ultimamente sembra volgere verso l'esaltazione: Probabilmente, con Konami è stato talmente represso, che ha alzato i giri per andare in paro. :asd:

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.