GTA V – Linday Lohan perde la causa contro Rockstar Games

Si è conclusa la causa legale tra Rockstar Games e l’attrice Lindsay Lohan per Grand Theft Auto V. L’attrice aveva accusato la compagnia di aver utilizzato i suoi tratti per dare vita alla ragazza dei poster promozionali di GTA V. Secondo il tribunale di Los Angeles non ci sono prove che confermano la tesi di Lohan e inoltre le immagini sono state giudicate satiriche e quindi tutelate dalla legge americana. L’attrice dovrà pagare le spese legali nei confronti della società.


Un giovane truffatore, un rapinatore di banche in pensione e uno spaventoso psicopatico si ritrovano nel mirino degli elementi più discutibili della malavita, del governo e dell'industria dello spettacolo: per sopravvivere dovranno mettere in atto una serie di audaci colpi, in una città dove non possono fidarsi di nessuno, men che meno gli uni degli altri.

Grand Theft Auto V è un videogioco che appartiene alla serie del genere , sviluppato da e pubblicato da , per , , , , , , .

La data di uscita di Grand Theft Auto V è il 17 settembre 2013 per Playstation 3, Playstation 3 PSN, Xbox 360, il 18 ottobre 2013 per Xbox 360 Games Store, il 18 novembre 2014 per Playstation 4, Xbox One, il 14 aprile 2015 per PC.

4 Commenti a “GTA V – Linday Lohan perde la causa contro Rockstar Games”

  1. Dimitri136 on

    che poi, quella tipa di GTA assomiglia tanto a un'attrice si, ma non lei.. solo non mi viene in mente il nome :asd:

    Personalmente mi fa pensare più a Kate Upton…che poi pare si siano ispirati ad un altra ancora…ma Lindsay Lohan proprio zero.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.