Gran Turismo Sport – Dettagli sul supporto a PS4 Pro e PS VR

Sony ha annunciato i dettagli sul supporto a PS4 Pro e Playstation VR per Gran Turismo Sport. Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere direttamente da Kazunori Yamauchi di Polyphony Digital:

“L’uscita di PS4 Pro segna un momento storico, per la prima volta nella storia, la qualità delle immagini dei videogiochi sarà più alta di quella dei film, della televisione e dei supporti fisici attualmente disponibili.

Per GT Sport poter contare su un motore grafico potente è importantissimo e PS4 Pro spingerà al massimo il gioco con risoluzione a 4K, 60 FPS, HDR, VPS da 18 GB per streaming non compresso e un’ampia gamma cromatica. Tutto ciò significherà gare più fluide ed emozionanti che mai. E, come sa ogni appassionato di automobilismo, i dettagli contano eccome.

Penso che la risoluzione a 4K e i 60FPS rappresentino l’apice dell’industria videoludica, e poter fornire una qualità del genere su un sistema di intrattenimento casalingo è qualcosa di speciale.

Il livello di dettaglio di tutte le auto è di per sé altissimo in risoluzione 4K, ma per quanto riguarda HDR e gamma di colori, circa l’11% delle automobili reali di oggi non rientra negli standard di colori che finora era possibile riprodurre nei videogiochi.

Auto come le Ferrari… non c’era modo di riprodurre quella particolare tonalità di rosso nei videogiochi, se non con la gamma cromatica aumentata che ora sarà disponibile in GT Sport. Da oggi, i magnifici colori brillanti delle auto reali saranno riprodotti nel gioco alla perfezione.

Per supportare la compatibilità HDR abbiamo dovuto sviluppare un’apposita fotocamera perché non esistevano dispositivi in grado di catturare immagini sia in HDR, che ad ampia gamma di colori.

Recuperare dati di questo tipo non è stato facile all’inizio, perciò abbiamo dovuto progettare nuovi sistemi di acquisizione delle immagini. In passato, usavamo sensori per immagini RGB, ma abbiamo dovuto creare un sensore a spettro più ampio per catturare i colori e l’illuminazione giusti per il nuovo titolo.”

Su Playstation VR:

Il senso di naturalezza e di realismo che si provano quando ci si siede al volante di un’auto con PS VR non hanno precedenti nella storia di GT.

I tracciati sono molto interessanti in VR, ma in GT Sport avrete anche la libertà di esplorare in realtà virtuale gli ambienti come, per esempio, gli interni delle auto. Credo che piccoli ma importanti dettagli come questo siano quanto di meglio la VR abbia da offrire.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.