God of War, il nome è frutto di un’estrazione a caso

David Jaffe, creatore di God of War, ha rivelato via Twitter che il nome della saga dedicata a Kratos fu scelto con un’estrazione casuale da un cappello! Jaffe ha infatti affermato che “…erano tre i nomi fra cui eravamo indecisi, ovvero ‘Dark Odyssey’, ‘At The Hands Of The Gods’ e appunto ‘God of War’. Non riuscendo a decidere su quale puntare, estraemmo a sorte i nomi da un cappello“. Non c’è che dire, un’estrazione davvero fortunata!


Il dio della guerra è cambiato... e questo non è più il Kratos che conoscevi. Preparati a percorrere sentieri inesplorati in questa nuova versione di una storia divenuta leggenda. Unisciti a Kratos mentre affronta un viaggio introspettivo di formazione e violenza, spinto dal desiderio di rappresentare un modello positivo per suo figlio. In un mondo popolato da mostri, draghi e dei, le responsabilità che gravano sulle sue spalle sono enormi. E quando la tua vita è segnata dal sangue e dal caos, come puoi impedire che gli errori del passato compromettano il futuro? Questa sorprendente rielaborazione di God of War individua gli elementi fondamentali della serie (combattimenti impegnativi, dimensioni mozzafiato e una storia coinvolgente) per fonderli in una nuova luce.

God of War è un videogioco del genere , pubblicato da per .

La data di uscita di God of War è il 20 aprile 2018 per Playstation 4.

4 Commenti a “God of War, il nome è frutto di un’estrazione a caso”

  1. Max17 on

    AT THE HANDS OF THE GODS nn si può sentire… pure dark odyssey non ha molto senso, meglio così, è come se avessi voluto riprendere una saga e farne un reboot fatto bene, senza uscire dal mondo canonico… così sarebbe sembrato un nuovo “Ascension”…

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.