I giocatori di Horizon: Zero Dawn non amano i tacchini

Sono trascorsi poco più di sette giorni dal debutto di Horizon: Zero Dawn, ma la mattanza di creature digitali perpetrata dai giocatori si è rivelata decisamente consistente.

Mathijs de Jonge, game director del titolo Guerrilla ha difatti diffuso attraverso un tweet alcune statistiche relative alle uccisioni fatte registrare in questa finestra di lancio.

Attraverso il popolare social network, de Jonge ha inoltre rivelato come nelle fasi iniziali della progettazione il team avesse pensato di introdurre anche delle armi da fuoco, salvo rigettare l’idea in quanto mal si adattava allo stile del gioco.


La Terra non è più nostra Osserva il mondo dagli occhi di Aloy, una donna emarginata dalla sua tribù fin dalla nascita, e guidala nel suo viaggio alla scoperta dei segreti sepolti di un antico passato. Affronta tribù in guerra e terrificanti creature meccaniche mentre ti addentri in un mondo selvaggio in cui il genere umano lotta per evitare l'estinzione. Trasforma i predatori in prede, combina strumenti primitivi con tecnologie avanzate ed esplora territori vasti e pericolosi per scoprire il mondo che ti circonda.

Horizon Zero Dawn è un videogioco del genere , , sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di Horizon Zero Dawn è il 1 marzo 2017 per Playstation 4.

2 Commenti a “I giocatori di Horizon: Zero Dawn non amano i tacchini”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.