Gamestop si prepara alla chiusura di 200 negozi

Gamestop e la crisi sembrano purtroppo andare proprio a braccetto negli ultimi tempi. La nota catena di videogiochi infatti ha annunciato che entro la fine dell’anno verranno chiusi 200 negozi e non è da escludere che altri non seguiranno a ruota in futuro. Purtroppo la catena non è riuscita a far fronte al crescente mondo digitale, i tentativi di puntare sul merchandising e in futuro sugli eSports non sta portando i frutti sperati. La notizia della chiusura dei negozi segue quella del licenziamento di diversi redattori di Game Informer, la rivista ufficiale della nota catena.

9 Commenti a “Gamestop si prepara alla chiusura di 200 negozi”

  1. Sunny90 on
    Prinzilabelva

    L'importante è che resti aperto fino all'uscita della ps5, che io devo dare dentro la 4 pro….

    Sempre che tirino fuori offerte interessanti e non delle mezze fregature

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

  2. DJ_Jedi on
    Sunny90

    Sempre che tirino fuori offerte interessanti e non delle mezze fregature

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

    Hanno fatto offerte interessanti in passato, peccato che i giochi da portare assieme alla console dovessero essere usciti il giorno stesso per essere validi :asd:

  3. Sunny90 on
    DJ_Jedi

    Hanno fatto offerte interessanti in passato, peccato che i giochi da portare assieme alla console dovessero essere usciti il giorno stesso per essere validi :asd:

    Quello sì, io ne ho approfittato due volte addirittura (fortunatamente sono riuscito a usare giochi vecchiotti o che non mi interessavano più), una per prendere la slim (per riavere la garanzia) e una per la Pro :asd:

  4. stefano.pet on

    Io ero arrivato ad avere la scheda nera nel periodo di lancio di ps4. C'erano tante offerte e l'usato entro il primo mese veniva valutato bene. Col tempo ho imparato che vanno evitati a suon di giochi usati devastati che hanno provato ad vendermi, politica del vetro del telefono (ogni volta che andavo "e tu che telefono hai?"), prezzi senza senso dell'usato (sia vendita che ritiro), impreparazione e indisponenza del personale (il negozio di L'Aquila aveva ragazzi speciali finché l'ho frequentato, ma quelli di Roma ti fanno passare la voglia di comprare videogiochi). Quando mi sono reso conto che la scheda mi si schiariva ogni volta che andavo già stavo decidendo di abbandonarli, ma la goccia fu un giorno che al centro commerciale Roma Est provai a comprare un gioco usato: mentre pagavo mi passò in testa di controllare il disco ed era scavato con l'aratro. Senza parlare glielo misi davanti alla faccia. Il commesso mi fa "tanto puoi cambiarlo in qualsiasi gamestop". Bloccai la transazione, gli spezzai la scheda davanti al bancone e me ne andai per non rientrarci più.

  5. robocop_88 on

    Gamestop sono sempre stati dei ladri, le uniche offerte veramente degne (ma non tutte) quelle del ritiro di una console vecchia gen per una nuova. Mai usato per l usato. Ed anche il negozio online più volte mi ha fatto pentire di aver preso li invece di amazon. Solo recentemente mi hanno spedito due prodotti che dalla confezione sembravano caduti dal 2o piano. Per un altro pacco mai arrivato sono dovuto ricorrere a PayPal, dopo 4 mail al servizio assistenza, per farmi riaccreditare i soldi.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.