Gamestop: Rubate le carte di credito dei clienti

Di certo in questo periodo i dirigenti Gamestop non stanno dormendo proprio sogni tranquilli, infatti dopo i precedenti problemi legati al discutibile programma Circle of life¬†(i negozianti mentirebbero ai clienti per spingere la vendita dell’usato e altre manovre simili) e la chiusura di circa il 3% dei¬† propri negozi sul suolo americano, ora si sono presentati nuovi problemi sul fronte della sicurezza.

Sembrerebbe proprio che siano state rubate le credenziali di tutti gli utenti che hanno acquistato dal sito con carta di credito, in un periodo compreso tra Settembre 2016 e Febbraio 2017. I dati sarebbero finiti sul mercato nero del web.

Inoltre il colosso americano comunica di avere iniziato una propria indagine interna per accettarsi dell’entit√† del danno, consigliando a tutti a verificare il saldo sul proprio conto, e di chiedere un eventuale estratto conto nel caso si presentino delle transazioni sospette.

8 Commenti a “Gamestop: Rubate le carte di credito dei clienti”

  1. Macchiaiolo on

    Un dato aggiuntivo necessario.

    Il furto è avvenuto sul portale americano dove è permesso memorizzare i propri dati bancari.

    I portali europei (compreso quello italiano) passano da un sistema bancario quando si effettua l'acquisto, quindi non c'è memorizzazione dei dati.

  2. glenkocco on

    Un dato aggiuntivo necessario.

    Il furto è avvenuto sul portale americano dove è permesso memorizzare i propri dati bancari.

    I portali europei (compreso quello italiano) passano da un sistema bancario quando si effettua l'acquisto, quindi non c'è memorizzazione dei dati.

    che tordi gli amerrigani oh

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.